menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Selcom, l'azienda chide stop agli scioperi: "Ora rapporto con clienti molto delicato"

I sindacati hanno incontrato il nuovo amministratore: 'Ha preso contatti con i clienti più importanti e si è impegnato a costruire a breve un tavolo istituzionale. Chiede ai lavoratori di bloccare gli scioperi"

Si è svolto l'incontro in Selcom tra le organizzazioni sindacali Fim e Fiom e Uilm, i nuovi commissari ed il nuovo amministratore dott, Milan, che entra oggi nel consiglio di amministrazione. Il nuovo amministratore - fanno sapere i sindacati - ha preso contatti con i clienti più importanti  ed ha chiesto di fermare gli scioperi perché in questo momento il rapporto con i clienti è molto delicato.

Il nuovo amministratore ha poi preso l'impegno di costruire a breve un tavolo istituzionale con la partecipazione anche dei clienti più importanti.

"Gli stipendi - dichiara Andrea Vignali della segreteria Fim Cisl - si fermano al 30 di settembre ed i nuovi entreranno a far parte della procedura concorsuale, in questo modo dovrebbero essere garantiti  quelli futuri. Per quelli arretrati a prima di settembre si sta lavorando per una soluzione".

Come da richiesta, scioperi momentaneamente sospesi, come annuncia  il segretario regionale della Fiom-Cgil Bruno Papignani. Tregua in attesa del prossimo  tavolo istituzionale con i principali clienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento