"Non è un elenco di rivendicazioni, ma a rischiare il lockdown sono le città": Merola firma la lettera Conte

Il premier ha convocato una riunione con i primi cittadini per oggi, 28 maggio, alle 15

"Nella fase due a rischiare il lockdown sono le città e con esse l’Italia. Il governo ci ascolti". Così i sindaci metropolitani, Virginio Merola compreso, in una lettera inviata al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che, a quanto pare, ha avuto l'effetto sperato. Il premier infatti ha convocato una riunione con i primi cittadini per oggi, 28 maggio, alle 15.

“Questa lettera - scrivono - non è un elenco di rivendicazioni in nome dei Comuni, non è una sequenza di istanze relative a questo o a quel capitolo del bilancio, non è neppure una richiesta di incontro come tutte le altre. Noi sindaci delle Città metropolitane oggi rivolgiamo al governo una esortazione nell’interesse del Paese. Siamo convinti, più che mai, che senza una manovra di aggiustamento, urgente e indifferibile, salteranno i servizi essenziali di tutte le Città italiane. L’Italia ha bisogno di uno sforzo progettuale, di tutti, per rialzarsi e costruire il suo futuro. Senza gli occhi lungimiranti e la caparbia determinazione dei sindaci si rischia di ripartire con il piede sbagliato”.

"Per ripartire bisogna basarsi sulle città - ha detto Merola nel corso di una intervista radiofonica -  facciamo un piano di investimenti per impostare una ripresa sostenibile da tutti i punti di vista. Ad esempio le scuole, non abbiamo le linee-guida sulla riapertura, se il presidente Conte ci dice di farcene carico, noi siamo pronti e diventeremo commissari".

Il testo della lettera a Presidente Conte

I sindaci firmatari: Antonio Decaro, Virginia Raggi, Beppe Sala, Luigi de Magistris, Chiara Appendino, Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, Marco Bucci per Genova, Dario Nardella, Salvo Pogliese, Luigi Brugnaro, Giuseppe Falcomatà, e Paolo Truzzu, hanno un incontro per rappresentare le esigenze delle città, fondamentali nella fase di ripartenza.

Leggi anche:

Bollettino 27 maggio: nel bolognese contagi in netto calo

Emilia-Romagna, bollettino 27 maggio: +16 casi in più e 7 morti

Fase 2, nuova ordinanza sull'asporto in centro: Merola chiude alimentari alle 21

Fase 2, dehors temporanei e gratuiti: orari, zone e criteri. Tutte le novità

Coronavirus, anche la Regione apre alle cure al plasma

Movida e rischio contagio, ordinanza a Calderara: stop all'alcool fuori dagli spazi

Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Spostamenti tra regioni e l'indice Rt: la situazione in Emilia Romagna e nel resto d’Italia

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Assembramenti, 13 giovani denunciati: facevano una grigliata nel cortile condominiale

Centri diurni per persone con disabilità: ok alla riapertura, le linee guida

Il primo matrimonio post-lockdown celebrato a Palazzo D'Accursio: Sala Rossa Fulvio e Marisol

Test sierologico: come funziona, dalla prenotazione all'esito | VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento