Economia

Spesa pubblica: in città sprechi per 7 milioni di euro e 48 finti poveri

Nel 2013 la Guardia di finanza di Bologna ha scoperto danni erariali e sprechi nella spesa pubblica per oltre 7 milioni di euro, frodi per più di 4, e 48 falsi poveri

Nel 2013 la Guardia di finanza di Bologna ha scoperto danni erariali e sprechi nella spesa pubblica per oltre 7 milioni di euro, frodi per più di 4, e 48 falsi poveri. Gli interventi in questi campi dei finanzieri da inizio anno sono stati 120: 51 truffatori sono stati denunciati (+155% rispetto al 2012) mentre altri 45 responsabili di sperperi di denaro pubblico (+137%) sono stati segnalati alla Corte dei Conti per un danno complessivo che, appunto, è di oltre 7 milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spesa pubblica: in città sprechi per 7 milioni di euro e 48 finti poveri

BolognaToday è in caricamento