Economia

Manutenzione e riparazioni per l'auto: in città si spendono 589 milioni di euro all'anno

Da Autopromotec, in Fiera a Bologna, dati e numeri sul mondo dell'auto: l'Emilia Romagna al terzo posto per le spese di manutenzione e riparazione

Due miliardi e mezzo: è la spesa che gli automobilisti dell'Emilia-Romagna hanno sostenuto nel 2012 per la manutenzione e le riparazioni delle loro auto, comprendendo sia la spesa per le revisioni obbligatorie che quella per la manutenzione ordinaria e straordinaria, che quella per la riparazione di guasti dovuti a incidenti o all'usura.

I DATI ARRIVANO DA AUTOPROMOTEC. La stima sulla spesa per la manutenzione e le riparazioni di autovetture è stata fatta dall'Osservatorio Autopromotec, la struttura di ricerca di Autopromotec, fiera internazionale dedicata al mercato dell'autoriparazione la cui 25/a edizione si sta svolgendo nel quartiere fieristico di Bologna. Autopromotec 2013 si rivolge non solo al mercato nazionale dell'autoriparazione, che ha una consistenza di 26,9 miliardi di euro, ma anche e soprattutto a quello mondiale che, tenuto conto del rapporto tra parco circolante italiano e parco circolante mondiale di autoveicoli, vale più di venti volte il mercato italiano.

A BOLOGNA SPESI 589 MILIONI DI EURO. L'Emilia-Romagna, per spesa in manutenzione e riparazioni del proprio parco di 2.375.620 autovetture, si colloca al terzo posto della graduatoria nazionale per regioni, preceduta dalla Lombardia al primo posto e dal Lazio al secondo. E' ovviamente Bologna la provincia dell'Emilia-Romagna che registra, con 589 milioni, la spesa più alta per manutenzioni e riparazioni di auto eseguite nel 2012. Più distanziate seguono le province di Modena con 442 milioni, Reggio Emilia con 310, Parma con 257, Ravenna con 210, Forlì-Cesena con 208, Rimini con 175, Ferrara con 162 e Piacenza che, con 136 milioni, chiude la graduatoria delle province emiliano-romagnole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione e riparazioni per l'auto: in città si spendono 589 milioni di euro all'anno

BolognaToday è in caricamento