menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monghidoro, crisi Stampi Group: la vertenza arriva a Roma

I lavoratori sono in presidio da mesi. Nonostante gli ordinativi non manchino, l'azienda ritarda il pagamento degli stipendi "fino ad arrivare ad agosto 2015 con 4 mensilità arretrate, rimborsi 730 non erogati, fondi pensioni e contributi non versati"

Finisce a Roma la vertenza Stampi Group di Monghidoro, sull''appennino bolognese. L'azienda acquisita a fine 2012 dal gruppo Manacoils, usufruisce di uno stabilimento "dato in comodato d'uso gratuito dal nostro comune per 99 anni" si legge in una nota Facebook "inoltre la ditta ha avuto sgravi fiscali per 18 mesi per ognuno di noi operai", operai in presidio ormai da mesi

L'azienda che costruisce ed esporta in tutto il mondo bobine elettriche da tempo, nonostante gli ordinativi non manchino, da quasi un anno, raccontano i lavoratori, ritarda il pagamento degli stipendi "fino ad arrivare ad agosto 2015 con quattro mensilità arretrate, rimborsi 730 non erogati, fondi pensioni integrative non versati, contributi Inps non versati".

L'appuntamento nella capitale è fissato per martediì 23 agosto al ministero dello Sviluppo economico, come annunciato oggi dall''assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi che questa mattina ha incontrato nello stabilimento di Monghidoro (con lei il sindaco Barbara Panzacchi e il deputato Paolo Bolognesi) i lavoratori e i rappresentanti sindacali.

"Prosegue senza sosta l'impegno della Regione assieme alle istituzioni locali- ha sottolineato- con un lavoro quotidiano affinchè la vicenda trovi uno sbocco". All'incontro, convocato dal responsabile ministeriale Giampietro Castano, sono stati invitati oltre la Regione i rappresentanti nazionali e regionali di Cgil, Cisl e Uil, il liquidatore di Stampi Group Roberto Dossena, il rappresentante di Mana Srl Elvio Turchetto e il prefetto di Bologna Ennio Mario Sodano. (agenzia dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento