menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stipendi dipendenti: Bologna terza in Italia ed è anche la più più attrattiva

Lo rileva lo studio dei consulenti del lavoro: a Bologna lo stipendio medio è di 1.446 euro

Bologna terza in Italia per gli stipendi pagati ai lavoratori dipendenti. Lo rivela il Rapporto 2018 sulle province italiane dell'Osservatorio dei consulenti del lavoro: la città con i dipendenti "più ricchi" è Bolzano (salario medio 1.500 euro), segue Varese (1.459 euro) e Bologna con 1.446 euro (1.424 nel 2017). 

Secondo la ricerca, Bologna si conferma anche la più attrattiva in termini di efficienza e innovazione, mentre Milano scivola dal secondo al quarto posto.

Male il sud con Ragusa fanalino di coda, lì lo stipendio è mediamente di 1.059 euro. La prima provincia per stipendi medi più alti è Benevento, ma si ferma 0al 56esimo posto, con 1.288 euro.

I 'neet'

I giovani che non studiano e non lavorano, "neet", sono per la maggior parte in meridione, in particolare a Caltanissetta (44,9%), Crotone (44,7%) e Palermo (40,4%). Il report, inoltre, ha analizzato il 'gap' di genere sul fronte buste paga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento