menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Bologna il primo supermercato online d’Italia

Da Bologna sfida ai grandi della gdo, con consegna in 24 ore di oltre 400 prodotti tra freschi, freschissimi e confezionati

Nasce a Bologna SpesaLocal, il primo supermercato in Italia ad operare esclusivamente con ordini online e consegna della spesa a domicilio in 24 ore.

Con il Coronavirus sono cambiate le nostre abitudini d’acquisto, soprattutto quelle legate alla spesa alimentare. I supermercati, diventano evidentemente, sempre più un luogo dove anche prendendo tutte le precauzioni possibili, ci esponiamo a rischi ogni qualvolta andiamo a fare la spesa. Inoltre code interminabili, ingressi centellinati e corsie a senso unico, ci fanno ripensare all’esperienza di fare la spesa, preferendo sempre di più quella online, quale soluzione più comoda e sicura.

SpesaLocal è un vero e proprio supermercato online, con oltre 400 prodotti, gli stessi che si acquisterebbero in qualsiasi supermercato tradizionale.

Per garantire la sicurezza gli operatori indossano guanti e mascherina e le consegne avvengono "senza contatto": si paga online e la spesa viene lasciata direttamente in ascensore o nel vano scale.

Ordinare è facilissimo, basta andare su www.spesalocal.it, scegliere tra gli oltre 400 prodotti disponibili, selezionare la data di consegna e fare il pagamento online: in questo modo si può garantire la consegna senza contatti.

Il servizio clienti è attivo 12 ore al giorno su Whatsapp, telefono e chat Facebook per assistere gli utenti in ogni fase.

Se l'ordine viene concluso entro le 13:30 è possibile ricevere la spesa già il giorno dopo.

Per garantire la massima freschezza la spesa viene preparata il giorno della consegna e caricata su furgoni refrigerati senza interrompere la catena del freddo.

Inoltre, il servizio clienti si mette in contatto poco prima dell'arrivo del corriere per facilitare la consegna, che è garantita in tutti i cap delle città di Bologna e San Lazzaro di Savena, oltre che di Milano, Parma, Modena, Reggio Emilia, Bolzano e Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento