Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Toyota investe in Emilia. Bianchi: "Buoni frutti sul fronte dell'occupazione"

Toyota accede ad una misura della Regione Emilia-Romagna che finanzia la formazione per i nuovi assunti. L'assessore Bianchi: "Avere puntato massicciamente sulla scuola e sulla formazione restituisce frutti"

"La Regione Emilia-Romagna ha attivato una misura che consente a tutte le aziende che intendono investire per creare nuova e migliore occupazione sul territorio regionale di accedere ai finanziamenti per strutturare percorsi formativi necessari ad adeguare le competenze del nuovo personale. A questo dispositivo l'azienda Lte, che fa parte del gruppo Toyota Industry, ha già aderito attraverso l'ente di formazione accreditato Centoform, proponendo un progetto formativo che permetterà di rendere disponibili all'impresa le risorse necessarie".

Così ha spiegato questa mattina l'assessore regionale alla Formazione e al Lavoro Patrizio Bianchi, intervenendo alla presentazione del progetto presso la sede di Lte (Lift Truck Equipment spa) a Ostellato, in provincia di Ferrara. Il piano presentato da Lte prevede un centinaio di nuove assunzioni e un investimento da parte della Regione di oltre 200 mila euro di risorse del Fondo Sociale Europeo.

 "Nel rapporto con Toyota - ha aggiunto Bianchi - ancora una volta si è dimostrato in primo luogo che importanti aziende multinazionali apprezzano una filiera istituzionale unita nella capacità di valorizzare le persone, ma anche che l'aver investito massicciamente sulla scuola e sulla formazione restituisce in modo significativo sul fronte occupazionale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toyota investe in Emilia. Bianchi: "Buoni frutti sul fronte dell'occupazione"

BolognaToday è in caricamento