Sabato, 31 Luglio 2021
Economia Centro Storico / Via Riva di Reno

Estate 2013, i bolognesi non risparmiano sulle vacanze: l'anno della Spagna

Vacanze estive: richiestissime le crociere nonostante l'incidente della Costa Concordia, le famiglie scelgono le opzioni che promuovono i bambini gratis

L'estate della crisi, l'estate del caldo e del bel tempo che non arrivano mai, l'estate delle vacanze mordi e fuggi: ma quali sono state le scelte dei bolognesi per le vacanze 2013? (guarda le mete dello scorso anno). A fornirci una panoramica sui trend dei bolognesi è Barbara Brasa di Sugar Viaggi: "I bolognesi hanno scelto vacanze programmate, ma anche last minute e se è vero che scegliere la destinazione all'ultimo minuto può essere conveniente, spesso prenotando con molto anticipo ci si aggiudica prezzi competitivi e si ha accesso a esclusive limitate".

LE METE PIU' QUOTATE. Quali solo le località turistiche più gettonate quest'anno? Le isole Baleari vanno molto forte, tante prenotazioni per Minorca, Ibiza e Formentera sia in villaggio che in hotel.  La formula club con animazioni per l'intrattenimento dei bambini è la scelta di tante famiglie bolognesi che vogliono far divertire i loro figli e garantirsi allo stesso tempo un relax sicuro. Il Mar Rosso resta sempre molto richiesto, anche per i costi bassi e i servizi di alto livello: Sharm El Sheik e Marsa Alam vanno forti, il secondo soprattutto nei mesi più caldi perchè è più ventilato".

ADDIO VACANZE LUNGHE, PIU' SETTIMANE NELL'ARCO DELL'ANNO. La durata della vacanza estiva rispetto a qualche anno fa si è ridotta in media a una settimana e, chi può, replica i viaggi nel corso dell'estate o nel corso dell'anno, piuttosto che scegliere di trascorrere un periodo lungo nello stesso luogo: "E' chiaro che le cose cambiano quando si parla di mete come gli Stati Uniti o il Messico - precisa Barbara Brasa - in quei casi la durata del viaggio dura un paio di settimane". Fra le mete d'oltreoceano restano al top Cuba e Messico e, in generale, i luoghi raggiungibili con voli charter".

IO VIAGGIO DA SOLA. Ci sono molte persone che viaggiano da sole? "Molto richiesti sono anche i viaggi di gruppo, ideali per coppie ma anche per chi decide di viaggiare da solo: è tutto organizzato e non ci sono rischi di alcun tipo". Per i percorsi itineranti molti optano per il tour dell'Olanda e per la Russia.

LOW COST. Le mete low-cost? "Spagna e Grecia" e la crisi cosa provoca nel mercato del viaggio "Certamente la crisi si sente, ma la maggior parte dei nostri clienti continua ad affidarsi a noi e non risentiamo un calo particolare: abbiamo un rapporto di fiducia e il poter organizzare i viaggi sul web con facilità non ci ha portato via praticamente nulla".

DOPO LA COSTA CONCORDIA QUAL E' L'ANDAMENTO DELLE CROCIERE? "Stanno andando benissimo, non abbiamo riscontrato alcuna flessione. Le scelte più frequenti cadono sul Mediterraneo e sui Paesi del Nord Europa d'estate e nei Paesi caldi nel periodo invernale. Le crociere piacciono molto alle famiglie anche perchè i bambini viaggiano gratis".

QUALI LE PROPOSTE DI QUESTI GIORNI PER CONVINCERE CHI ANCORA NON SI E' DECISO? "In bacheca abbiamo sette giorni a Rodi a luglio in un tre stelle con pensione completa e bevande incluse a partire da 549 euro, una settimana in villaggio tre stelle a Naxos all inclusive a partire da 499 euro, Ibiza all inclusive a 4 stelle con volo da Bologna a partire da 807 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2013, i bolognesi non risparmiano sulle vacanze: l'anno della Spagna

BolognaToday è in caricamento