Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia

Comune vs il precariato: si assumono 75 vigili urbani, ma solo under 32

Entro il 2015, 75 nuovi Assistenti della Polizia Municipale, di cui 25 già in organico entro l'anno. Tutti sotto i 32 anni, il Comune: "Ringiovanimento del Corpo tante volte auspicato". Il prossimo investimento riguarda il mondo dei nidi e delle scuole di infanzia

Come annunciato, al via la maxi-infornata di assunzioni da parte del Comune di Bologna. Approvata  dalla  Giunta  la  programmazione  del  fabbisogno  di personale  relativa  al  triennio 2013-2015 che porterà, in primis, all’assunzione  di  75  Assistenti  della  Polizia  Municipale,  di  cui  25  già nel Piano  assunzioni 2013.

"L'inserimento  di  nuovi Agenti - spiega una nota di Palazzo D'Accursio -  in numero così consistente, soprattutto in  un  contesto  di scarsità di risorse e di limiti normativi alle possibilità  di assumere da parte degli Enti Locali, non solo potenzierà notevolmente il  Corpo  di   Polizia  Municipale  di  Bologna,  facilitando  i  compiti  di  monitoraggio   e   prevenzione   sul  territorio,  ma  contribuirà  a  quel  "ringiovanimento"  del  Corpo  tante volte auspicato, dato che la selezione  dei  candidati  avverrà  sulla  base  di  progetti di Formazione-Lavoro che  prevede il limite di 32 anni di età."

 L'altro   fondamentale   investimento   dell'Amministrazione  nel  triennio  2013-2015  riguarda il mondo dei nidi e delle scuole di infanzia. 

Per  quanto  riguarda,  in  particolare,  il 2013, sono già stati assunti a tempo  pieno  ed  indeterminato  8 assistenti sociali e uno specialista con  competenze  educativo/pedagogiche.  Nei  prossimi  mesi  si  avvieranno  le procedure   per   assumere   2   specialisti  amministrativo  contabili,  4  specialisti  con  competenze educativo/pedagogiche e ulteriori 2 assistenti sociali.  Si  avvieranno  inoltre le procedure per garantire, all'avvio del  prossimo  anno  scolastico  nel  settembre  2014,  le  prime  assunzioni di  personale  a  tempo  indeterminato nei nidi e nelle scuole di infanzia.

"La  definizione puntuale del fabbisogno di personale - chiarisce il Comune - in tale  ambito  sarà  infatti  oggetto  di  un  confronto con le rappresentanze dei lavoratori,  nel  corso  del  quale si definirà la situazione dei posti che  hanno le caratteristiche della stabilità e della continuità."  

Sempre  nell'ambito  del  Piano  2013 si assumeranno, mediante contratto di formazione  e lavoro anche 3 geometri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune vs il precariato: si assumono 75 vigili urbani, ma solo under 32

BolognaToday è in caricamento