menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emilia Romagna e Russia sempre più vicine: nuovi voli diretti

Le novità saranno presentate alla rassegna turistica internazionale MITT, dove la nostra Regione sarà protagonista con il campionissimo Alberto Tomba

Il campione del mondo di sci Alberto Tomba sarà testimonial, in Russia, della vacanza attiva in Emilia Romagna. Lo farà in occasione della rassegna turistica internazionale MITT, in programma dal 12 al 14 marzo a Mosca, dove saranno presenti 13 operatori turistici regionali, ospitati in area Enit in uno stand coordinato da Apt Servizi Emilia Romagna, con una postazione personalizzata del Parco Agroalimentare FICO Eataly World di Bologna.

Tomba sarà uno dei relatori della conferenza stampa, prevista per la sera del 12 marzo all’hotel InterContinental Tverskaya, alla presenza di una trentina tra giornalisti e travel blogger. Nell’incontro saranno presentate le proposte regionali di soggiorno, i nuovi collegamenti aerei con la Russia, il calendario eventi 2019, con un’anticipazione degli appuntamenti del 2020 (tra cui spiccano le iniziative collegate ai festeggiamenti per il Centenario della nascita del regista Federico Fellini con l’apertura, a Rimini, del Museo Internazionale a lui dedicato).

Quello russo è, per l’Emilia Romagna, un importante mercato turistico che, negli ultimi dieci anni (2009-2018), ha registrato notevoli incrementi sia negli arrivi (+42,2%, passati da 118.919 a 169.136) che nelle presenze (+46,5%, passate da 483.281 a 707.930).

Voli dal Marconi: sei rotte per la Russia

La Russia è ben collegata con gli aeroporti regionaliMarconi” di Bologna e “Fellini” di Rimini.
Ogni settimana, tutto l’anno, lo scalo bolognese ha 14 voli con Mosca (garantiti dalla compagnia aerea Aeroflot) mentre sono quattro i collegamenti dalla capitale russa allo scalo di Rimini (compagnie Ural Airlines, Nordavia, Rossiya). Per l’estate 2019 l’aeroporto “Fellini” di Rimini ha in programma, ogni settimana, 29 voli settimanali con la Federazione Russa. Saranno 20 i collegamenti da Mosca (compagnie aeree I-Fly, Redwings, Nordstar, Ural Airlines, Nordwind, Rossiya, Nordavia a cui si sono recentemente aggiunti 4 voli garantiti da Pobeda), 6 i voli da San Pietroburgo (Rossiya, Nordwind e Nordavia) e 3 i collegamenti Ural Airlines da Ekaterinburg, Rostov, Krasnodar.

 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento