“L’estate del Bibiena”: il 6 luglio ERJ Orchestra, noti jazzisti e i migliori talenti della regione

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/07/2020 al 06/07/2020
    21.00
  • Prezzo
    I biglietti, a 20 e 10 euro (riduzione Jazz card), sono in vendita online sul circuito Vivaticket fino alle ore 17 del giorno dello spettacolo.
  • Altre Informazioni
    Sito web
    tcbo.it

Lunedì 6 luglio alle 21.00 la protagonista del quarto appuntamento della rassegna “L’estate del Bibiena” sarà la ERJ Orchestra, formata da noti jazzisti professionisti dell’Emilia Romagna e da alcuni dei migliori talenti della regione.

Piero Odorici, Barend Middelhoff, Canio Coscia e Michele Vignali ai sassofoni, Davide Ghidoni e Diego Frabetti alle trombe, Roberto Rossi e Giancarlo Giannini ai tromboni, Marco Bovi alla chitarra, Filippo Galbiati al pianoforte, Stefano Senni al contrabbasso e Stefano Paolini alla batteria, spazieranno da alcuni classici jazz quali Take the A Train di Billy Strayhorn, Con Alma di Dizzy Gillespie o Lady sings the blues di Billie Holiday – appositamente arrangiati e riadattati per la formazione – a brani originali come Jelly Roll e C’è Rock di Roberto Rossi.

Il concerto, che si svolge nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e senza intervallo, è preceduto da un aperitivo nella terrazza. Le regole in vigore limitano a un massimo di 200 posti a serata l’accesso del pubblico, che potrà entrare in Teatro dalle 19.30 in poi attraverso l’ingresso principale di Piazza Verdi in modo regolamentato, munito di biglietto e indossando la mascherina. Un contingente di posti del concerto è stato destinato agli operatori sanitari del Policlinico Sant’Orsola per il loro impegno durante l’emergenza sanitaria.

I biglietti, a 20 e 10 euro (riduzione Jazz card), sono in vendita online sul circuito Vivaticket fino alle ore 17 del giorno dello spettacolo.

Nell’ottica della massima tutela del proprio pubblico e in ottemperanza alle indicazioni riguardanti il distanziamento di sicurezza, il Teatro Comunale di Bologna mette a disposizione degli spettatori le seguenti opzioni di acquisto: Palco intero 3 posti  / Palco intero 2 posti / Palco singolo 1 posto / Poltronissima (palcoscenico). L’acquisto dell’intero palco è possibile solo se gli spettatori occupanti non sono soggetti agli obblighi del distanziamento interpersonale. I palchi sono inoltre messi in vendita esclusivamente interi e non è possibile spezzarne l’acquisto. Tra le poltronissime, disposte sul palcoscenico, è prevista la distanza di almeno 1 metro.

La biglietteria del Teatro Comunale è attiva in via telefonica allo 051/529019 dal martedì al venerdì dalle 12.00 alle 18.00 e il sabato dalle 11.00 alle 15.00. Per informazioni: www.tcbo.it / https://www.tcbo.it/eventi/erj-orchestra/

L’appuntamento fa parte di “Bologna Estate 2020”, il cartellone estivo del Comune di Bologna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento