Adriaan Roland Holst, un inverno al mare e altre poesie

Sì, lei camminava e parlava alto
lungo il Mare del nord; il giorno
gemeva per aprirsi un varco –
lei lo sovrastava,
parlava ancora con la notte.



Jean Robaey e Marco Prandoni presentano Adriaan Roland Holst, Un inverno al mare e altre poesie, a cura di Jean Robaey, (Raffaelli Editore, terzo volume della collana Lyra Neerlandica).


Lunedì 25 giugno, ore 19:00
La confraternita dell'uva // Libreria - Cafè - Wine Bar
via Cartoleria 20/b
Bologna


Adriaan Roland Holst (Amsterdam 1888 – Bergen 1976) fu a lungo redattore della più importante rivista olandese De Gids (‘La guida’) e determinò in gran parte il gusto poetico tra le due guerre nei Paesi Bassi. Considerato il “principe dei poeti”, il poeta di Bergen (a nord di Amsterdam) dove è vissuto per quasi tutta la vita, fece parte dell’ultima ondata simbolista, dopo i più vecchi W.B. Yeats, Paul Valéry, R.M. Rilke, gli olandesi Albert Verwey e J.H. Leopold e il fiammingo Karel van de Woestijne. Dandy e aristocratico, spesso ermetico, è un autore difficile. Un grande nome dimenticato, un grande solitario.

Nelle sue prime opere perdura un romanticismo sentimentale e malinconico, appare una scorrevolezza di scrittura sempre sostenuta da una forte musicalità. Il suo simbolismo è indissolubilmente legato alla sua stessa persona. Il poeta e critico Van Eyck ha parlato di “simbolismo emotivo” e di magia verbale. Il frequente ricorso, che sembrò in un primo tempo troppo scoperto, al mondo celtico e all’opera in particolare di Yeats lo immette oggi in un circuito internazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico: tutti i fine settimana con prenotazione obbligatoria

    • dal 8 maggio al 31 luglio 2021
    • Rocchetta Mattei
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Beata Vergine di San Luca: sabato scende la Madonna, una settimana di celebrazioni

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • Colle della Guardia e Cattedrale di San Pietro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento