All'Antoniano tanti ospiti per un evento di solidarietà

Giovedì 16 febbraio alle ore 21, al Teatro Antoniano di Bologna, una serata ricca di ospiti per l'evento di beneficenza "100 Anni di Solidarietà, Musica e Arte" organizzato dal Rotary Club Bologna Ovest Guglielmo Marconi in collaborazione con l'Associazione Culturale Jazzlife. Musica, arte figurativa e comicità si intervalleranno sul palco all'insegna di una buona causa: il ricavato della manifestazione sarà destinato alla Campagna LOTTOANCHIO - AGEOP RICERCA ONLUS in occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, al progetto di solidarietà Musicale "Un Teatro per Amatrice" e alle attività della Fondazione Rotary - nata e cresciuta per fare bene nel mondo - di cui durante la serata si celebrerà il centenario della costituzione.

Primi ospiti dell'evento, il Luca di Luzio Blue(s) Room Trio con special guest la cantante canadese Lauren Bush, che in Europa sta facendo sempre più parlare di sé per il suo grande talento. La formazione, guidata dall'apprezzato chitarrista pugliese Luca di Luzio e completata da Sam Gambarini (organo Hammond), Massimo Manzi (batteria), trae ispirazione dal sound dei mitici organ trio anni '60 tipicamente bluesy che caratterizza gli arrangiamenti originali di un repertorio di facile ascolto e di grande impatto. Il concerto sarà è dedicato ai grandi compositori americani tra cui Gershwin, Ellington, Berlin, Van Heusen. L'arte della risata, tanto piacevole quanto utile in momenti delicati come quelli che la nostra società sta vivendo ora, sarà celebrata dal comico Maurizio Ferrini, che sarà accompagnato al pianoforte da Teo Ciavarella, grande interprete versatile che spazia dal jazz alla musica contemporanea al teatro.

Protagonista anche la storica band bolognese Doctor Dixie Jazz Band, con più di 60 anni di jazz e swing alle spalle, che continua a coinvolgere ed entusiasmare il pubblico con grande energia. Sul palco, si esibirà con l'ospite speciale Teo Ciavarella. Un momento dedicato all'arte figurativa invece vedrà come protagonista il pittore Alfonso Fraia che presenterà MINIMA PAX, un dipinto dedicato al tema della Pace, già apprezzato all'esposizione Maestri Contemporanei al Museo degli Uffizi, esaminato da Vittorio Sgarbi alla Triennale di Verona ed ora in possesso di una prestigiosa Galleria d'Aste di Palermo. Questo dipinto è stato donato dall'autore per l'occasione al Rotary e il ricavato dalla vendita dell'opera sarà interamente destinato alle finalità benefiche della serata. INFO E PREVENDITE Giovedì 16 febbraio ore 21 Teatro Antoniano Bologna - via Guido Guinzelli, 3 Biglietto unico €30 Prevendite: online su www.couponlus.it, telefoniche al 335.1340537 info@jazzlife.it - www.jazzlife.it Ufficio Stampa JAZZLIFE Fiorenza Gherardi De Candei: tel. 328.1743236 fiorenzagherardi@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Dehon riapre le sue porte: il programma di maggio

    • dal 9 al 31 maggio 2021
    • Teatro Dehon
  • BSMT inaugura BOAT: musical (e non solo) in un teatro a cielo aperto

    • dal 10 giugno al 3 luglio 2021
    • BOAT (ex SABIEM)
  • Teatro delle Ariette: “Muri. Autobiografia di una casa”

    • dal 11 maggio al 12 giugno 2021
    • Teatro delle Ariette

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico: tutti i fine settimana con prenotazione obbligatoria

    • dal 8 maggio al 31 luglio 2021
    • Rocchetta Mattei
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Beata Vergine di San Luca: sabato scende la Madonna, una settimana di celebrazioni

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • Colle della Guardia e Cattedrale di San Pietro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento