"Trascendi e sali": Alessandro Bergonzoni sul palco del Teatro Duse

  • Dove
    Teatro Duse
    Via Cartoleria, 42
  • Quando
    Dal 11/04/2021 al 21/04/2021
    11, 12, 13, 14, 18, 19, 20, 21 maggio 2021 ore 19.15
  • Prezzo
    BIGLIETTI (inclusa prevendita) Platea e prima galleria       17 euro Seconda galleria                 13,50 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    teatroduse.it

A quattordici mesi dal primo lockdown, il Teatro Duse di Bologna riapre le porte al pubblico. Sul palco salirà Alessandro Bergonzoni con ‘Trascendi e sali’, diretto da Riccardo Rodolfi e dallo stesso Bergonzoni, che firma anche le scenografie. Lo spettacolo, già accolto da ripetuti sold-out ad ottobre 2018, torna in scena dall’11 al 14 maggio e dal 18 al 21 maggio, alle ore 19.15, per 500 spettatori pari al 50% della capienza della storica sala di via Cartoleria. Le prevendite per queste prime 8 date in calendario sono già aperte, ma il progetto è pensato per andare in scena ad oltranza, ovvero fino a quando il pubblico sentirà la necessità di partecipare, al fianco della compagnia e del teatro, a questa ripartenza culturale e sociale.

Lo spettacolo va in scena grazie alla precisa scelta della compagnia Bergonzoni di ridurre i propri compensi in ciascun comparto. Non solo, al fine di favorire il più possibile la partecipazione del pubblico, sarà offerto a tutti un biglietto a prezzo politico di 17 euro per la platea e la prima galleria, e di 13,5 euro per la seconda galleria, inclusa la prevendita.  

‘Trascendi e sali’: un consiglio, ma anche un comando. Forse una constatazione dovuta ad un’esperienza vissuta o solo un pensiero, da sviluppare o da racchiudere in un concetto più complesso. Nel percorso artistico che in questi anni l'ha portato nei teatri, cinema e in radio, ma anche nelle pinacoteche nazionali, nelle carceri, nelle corsie degli ospedali, nelle scuole e università, sulle pagine di quotidiani e settimanali, nelle gallerie d'arte e nelle piazze grandi e piccole dei principali festival culturali, Alessandro Bergonzoni è diventato un ‘sistema artistico’ complesso che produce e realizza le sue idee in svariate discipline per metabolizzare tutto e ripartire da un'altra parte, facendo tesoro dell'esperienza acquisita. L’artista, che non ha rinunciato alla sua matrice comica mai satirica, aggiunge un’ulteriore, ovvia, complessità per il suo quindicesimo spettacolo teatrale.

‘Trascendi e sali’ arriva, infatti dopo ‘Urge’ e ‘Nessi’, spettacoli che hanno inciso profondamente Bergonzoni, in tutti i sensi, aprendogli artisticamente e socialmente strade sempre più intricate e necessarie. In scena uno spettacolo in cui il disvelamento segue e anticipa la sparizione, dove la comicità non segue obbligatoriamente un ritmo costante e dove, a volte, le radici artistiche vengono mostrate per essere subito sotterrate di nuovo.

‘Trascendi e sali’ come vettore artistico di tolleranza e pace, colmo di visioni che potranno scatenare le forze positive esistenti nel nostro essere. Piuttosto che in avanti, potrebbe essere, artisticamente, un salto di lato, a dimostrazione che per una progressione non è sempre necessario seguire una linea retta. Dove la carta diventa forbice per trasformarsi in sasso, dove il comico si interroga per confessare e chiedere e tornare a indicare quello che, evidentemente, lui vede prima degli altri. Forse dall'alto delle sue scenografie o nella regia condivisa con Riccardo Rodolfi. Forse. Sicuramente. Sicuramente forse.

11, 12, 13, 14, 18, 19, 20, 21 maggio 2021 ore 19.15

ALLIBITO Srl

Alessandro Bergonzoni

TRASCENDI E SALI

di Alessandro Bergonzoni

regia Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi

scene Alessandro Bergonzoni

                                       

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento