ArtRockMuseum: a Palazzo Pepoli la musica di Giorgio Poi

Mercoledì 19 aprile, alle ore 19.30 (ingresso gratuito), nel Museo della Storia di Bologna, prosegue la rassegna musicale ArtRockMuseum - Suoni nuovi a Palazzo Pepoli con la musica di Giorgio Poi. 

L’artista novarese è l’ultima rivelazione dell’etichetta discografica Bomba Dischi e arriva ad ArtRockMuseum per eseguire dal vivo alcuni brani di Fa Niente, il suo esordio come solista. Nove brani in cui le parole accompagnano l’ascoltatore in un immaginario privato, abitato da melodie fluttuanti e dirompenti. Romano di adozione, Giorgio Poi appena  ventenne si trasferisce a Londra, dove si  diploma in chitarra  jazz alla Guildhall  School  Of   Music And Drama. Nel frattempo dà vita ai Vadoinmessico, con i quali pubblica il fortunatissimo album Archaeology Of The Future che li lancia in un tour che toccherà tutta l’Europa e anche gli States. 
Dal 2013 vive tra Londra e Berlino, guardando all’Italia da lontano, e subendo il fascino con  cui la distanza la  impreziosisce. Così inizia a scrivere alcuni brani in italiano. Ne viene fuori un disco di canzoni d’amore personali, malinconiche e psichedeliche.
Giorgio Poi racconta così l’album Fa Niente: “Ascoltavo Vasco Rossi, Paolo  Conte, Lucio Dalla, Piero Ciampi, cose che avevo sentito da bambino, ma a cui non ero mai tornato attivamente. Dopo alcuni anni quel  sentimento  non  accennava  a  smorzarsi, ma anzi si  acuiva, spingendomi verso quel modo che  un  po’ mi apparteneva  per  diritto  di  nascita. Così ho iniziato a scrivere alcune canzoni in Italiano, una dopo l’altra, ed è uscito questo disco.”

L’emittente radiofonica Radio Città del Capo, media partner della rassegna, trasmetterà un estratto del live, domenica 23 aprile, alle ore 11.30. Come tutti i mercoledì, i primi cinque abbonati della radio, che parteciperanno al concerto, riceveranno una consumazione omaggio al Caffè del Museo. 
Prosegue la promozione con UniboMagazine: questa settimana i primi cinque studenti dell'Alma Mater che, la sera del concerto, presenteranno il tesserino universitario alla reception di Palazzo Pepoli, avranno in omaggio un biglietto d’ingresso alla mostra in corso a Palazzo Fava “Costruire il Novecento. Capolavori della Collezione Giovanardi”.
La rassegna ArtRockMuseum si avvale, inoltre, della collaborazione della rivista online Zero, dello sponsor tecnico Videorent, della Trattoria dei Birichini e di Semm music store.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Giornate FAI di primavera il 15 e 16 maggio: le aperture di Bologna

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Vari luoghi della città
  • Favole inventate dai bambini e musicate: "Vivere l'altrove, racconti di altri mondi"

    • dal 11 gennaio al 30 giugno 2021
    • Online

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento