Baby BoFe’: tutta un’altra musica!

La tredicesima edizione di Baby BoFe’ – rassegna di musica classica per bambini prodotta da Bologna Festival – a partire dal 17 novembre presenta 5 nuovi spettacoli dedicati alla musica sinfonica, al pianoforte, alla musica antica, al balletto classico e all’opera lirica. Tre orchestre con i loro direttori, pianisti, cantanti e musicisti esperti nel repertorio antico, sono le “forze” musicali messe in campo per questa tredicesima edizione che spazia nei più diversi generi musicali, come è nella vocazione di Baby BoFe’ sin dai suoi esordi.

Diverse, le sedi di spettacolo: ai rodati Teatro Celebrazioni, Teatro Comunale, Teatro dell’Antoniano e Centro Arti e Scienze Golinelli, si aggiunge quest’anno il palcoscenico dell’Oratorio di San Filippo Neri.  

Con i suoi spettacoli musicali per il pubblico delle famiglie, le scuole dell’infanzia e le scuole primarie, Baby BoFe’ si inaugura domenica 17 novembre ore 16 (con replica alle ore 18), Oratorio di San Filippo Neri, con Il mondo di Leonardo. Uno spettacolo multimediale, con videoproiezioni e musiche rinascimentali eseguite dal vivo, per scoprire insieme le passioni di un genio assoluto che fu pittore, uomo di scienza, anatomista, scultore, scenografo e inventore di fantasiosi strumenti musicali. Nell’anno di Leonardo da Vinci, simbolo di un Rinascimento illuminato, Baby BoFe’ offre un’occasione unica per avvicinare i bambini alla musica antica in modo facile e divertente, conoscendo le sonorità del tutto particolari di strumenti come liuto, viella e chitarrino rinascimentale. In scena: Pedro Alcácer Doria (liuto, chitarrino rinascimentale), Erica Scherl (viella, violino), Gabriele Ferrara (voce recitante e regia), illustrazioni di Giovanni Manna e videoproiezioni a cura di Umberto Saraceni.

Domenica 15 dicembre ore 16, al Teatro Celebrazioni, torna a grande richiesta il balletto classico: La bella addormentata nel bosco, il capolavoro di Čajkovskij e del balletto romantico d’ogni tempo. Tutti in scena – corpo di ballo al gran completo, orchestra e attori – per ricreare il mondo fatato della Principessa Aurora. Partecipano a questa nuova produzione il Corpo di ballo della Scuola Studio Danza Ensemble con le coreografe Marika Mazzetti e Caterina Campagna, l’Orchestra Senzaspine diretta da Tommaso Ussardi, gli attori della Compagnia Fantateatro e la regista Sandra Bertuzzi.

La musica di Beethoven, nella ricorrenza dei 250 anni della nascita del compositore, si ascolta al Teatro dell’Antoniano domenica 16 febbraio con lo spettacolo Tanti auguri, Beethoven! Un percorso nella vita e nella musica di uno dei più grandi compositori della storia. La pianista Claudia D’Ippolito farà ascoltare le Sonate più celebri e i temi beethoveniani impressi nella memoria di tutti, dall’Inno alla gioia all’attacco della Quinta Sinfonia.

Baby BoFe’ torna al Teatro Comunale di Bologna sabato 21 marzo ore 15 con un nuovo allestimento dell’opera di Rossini La Cenerentola, una produzione della Fondazione Teatro Comunale di Bologna per il Baby BoFe’. I cantanti della Scuola dell’Opera e gli attori della Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone” si uniscono all’Orchestra del Comunale per farci ascoltare le arie più famose dell’opera rossiniana e raccontarci la celebre storia delle due sorellastre Clorinda e Tisbe, del Principe Ramiro e della bella Cenerentola.

A conclusione della rassegna domenica 10 maggio, al Centro Arti e Scienze Golinelli, va in scena la celebre fiaba musicale di Prokof’ev, Pierino e il lupo, con illustrazioni animate appositamente create per Baby BoFe’ e un’orchestra formata da giovanissimi musicisti, la Under 13 Orchestra - Ricordi Music School diretta da Angelo Baselli. Spettacolo realizzato in collaborazione con Fondazione Golinelli, vede impegnati anche l’attore Gabriele Ferrara e Umberto Saraceni (animazioni e videoproiezioni).

Baby BoFe’ è realizzato con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna, Comune di Bologna - Bologna Città della Musica Unesco, Alfasigma, BPER Banca, Coop Alleanza 3.0, Marino e Paola Golinelli, Marchesini Group. In collaborazione con Alternative Group, Fondazione Golinelli, Fondazione del Monte, Fondazione Teatro Comunale di Bologna, Teatro Celebrazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Renato Zero annuncia due date a Bologna: "Zero il folle in tour"

    • dal 21 al 22 dicembre 2019
    • Unipol Arena
  • Gianni Morandi e "Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni": le date dei concerti a Bologna

    • dal 1 novembre 2019 al 27 febbraio 2020
    • Teatro Duse

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Torna il Villaggio di Natale Francese in Piazza Minghetti

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • Piazza Minghetti e Piazza del Francia
  • "Anthropocene": mostra multidisciplinare sull’impatto dell’uomo sul pianeta

    • Gratis
    • dal 16 maggio 2019 al 5 gennaio 2020
    • Fondazione MAST
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento