"Baccanale": sfumature diverse del gusto a Imola e dintorni

  • Dove
    Centro Storico
    Indirizzo non disponibile
    Imola
  • Quando
    Dal 05/11/2016 al 27/11/2016
    Orari di apertura: mar, gio e sab 10.30-12.30;  da lun a sab 16-21; dom 10-21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    baccanaleimola.it

Dal 5 al 27 novembre 2016 si svolgerà a Imola il Baccanale, l'annuale rassegna enogastronomica e culturale che in questa edizione porterà il titolo “Chicchi, grani, farine”.

Cereali, riso e legumi sono elementi essenziali per l'alimentazione. Dietro ogni chicco che colora d’oro un campo c’è una storia, una cultura, un mondo straordinariamente ricco di suggestioni. Il frumento, la cui produzione ha oggi raggiunto i 50 milioni di tonnellate, fu coltivato già quattro millenni fa in Egitto e in Mesopotamia; in Italia si affermò in modo particolare al tempo dei Romani. La dea Cerere, che avrebbe regalato all'uomo il frumento, è rappresentata con una corona di spighe e
l'Abbondanza come una donna che porta un fascio di spighe in una cornucopia. La Bibbia lo celebra non solo come dono divino, ma simbolicamente come alimento per l’anima.

Soltanto in Italia si coltivano oltre 50 varietà di riso diverse per forma (chicchi corti o lunghi), dimensione (piccoli o grossi) e contenuti (glutinoso, integrale, brillato). Originario dell’Asia, il riso è un alimento che in quelle regioni del mondo ha occupato un posto fondamentale, come il grano nel Mediterraneo. Il successo di questi prodotti sta non solo nell’altissimo valore nutritivo, ma anche nella possibilità di utilizzarli in una varietà straordinaria di usi gastronomici.

Per tutto il periodo del Baccanale, dal 5 al 27 novembre, apre in città uno spazio tutto dedicato alla rassegna: Il Caffè del Baccanale nei locali dello storico bar Bacchilega sotto l'orologio, nel cuore del centro storico. Orari di apertura: mar, gio e sab 10.30-12.30;  da lun a sab 16-21; dom 10-21

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Sagra dell’anguilla e delle rane di Molinella

    • Gratis
    • dal 22 febbraio al 8 marzo 2020
    • Piazzale Ex Zuccherificio di Molinella

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Teatro Duse, stagione 2019/2020: il cartellone conta 60 spettacoli, grande protagonista Gianni Morandi

    • dal 4 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro Duse
  • Maya Orfei - Circo Madagascar a Bologna fra acrobati e il leone bianco Artù

    • dal 20 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Via Stalingrado
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento