Rievocazione storica del Barbarossa a Medicina

Si svolgerà dal 14 al 16 settembre 2018 la ventottesima edizione della «Rievocazione storica del Barbarossa», in programma a Medicina (Bologna). L'evento ricorda i fatti accaduti nel 1155, con l'arrivo dell'imperatore Federico I di Svevia, detto il Barbarossa, che liberò i territori dal dominio di Bologna. L'intera città si immergerà in un'atmosfera medioevale, grazie ai circa duemila figuranti e artisti che animeranno le piazze, le vie e gli oltre venti punti di ristoro allestiti nel centro storico. 

Ne li die 14 15 e 16 settembre 2018 
la Magnifica Comunità di Medicina
proclama una grande festa
in onore dell'Imperatore Federico I di Svevia 
detto IL BARBAROSSA!

Accorrete al castello, Madame e Messeri, 
lo popolo tutto, dame e cavalieri.
Con li abiti buoni venite a far festa
e del Barbarossa narrate le gesta!
Rendete omaggio al Fulvo Imperatore,
che alla nostra terra ha ridato lustro ed onore!

La leggenda della serpe

La leggenda vuole che l'imperatore Barbarossa, giunto malato in questo luogo paludoso e malsano, sarebbe guarito dopo aver bevuto un brodo preparato dagli abitanti locali nella cui pentola era caduta una serpe. In seguito a questa guarigione avrebbe chiamato il paese «Medicina», per poi renderlo autonomo dal dominio di Bologna, fissarne i confini e riconoscergli privilegi ed esenzioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento