Istituzione Biblioteche, gli appuntamenti dal 17 al 23 ottobre

  • Dove
    Biblioteche comunali
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/10/2017 al 23/10/2017
    Vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

IN EVIDENZA

sabato 21 ottobre
ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
L'altro sguardo. Leggere Virginia Woolf. Credo che vorrei, per l'avvenire, quest'esistenza più umana: dissiparmi prodigalmente tra gli amici, sentire la vastità e il gusto del vivere umano. Lo sguardo di Virginia Woolf sul mondo fu sempre diagonale, molteplice, altro; per questo motivo resta ancora oggi potente e attuale per raccontare la mente umana e la società. Per tutti i suoi lettori, per coloro che sanno condividere lo stesso gusto per la letteratura e la vita, è nata l'associzione Italian Virginia Woolf Society che vuole promuovere e diffondere l'opera e il pensiero della scrittrice in Italia e diventare un punto di riferimento per tutti coloro i quali vogliano avvicinarsi a Virginia Woolf o ai membri del Bloomsbury group, per motivi di studio, di lavoro, o per puro interesse personale. In questo incontro ne parlano Nadia Fusini, Liliana Rampello ed Elisa Bolchi, socie fondatrici della Italian Virginia Woolf Society. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Info: bit.ly/2yI6kWD

ore 17.30 Biblioteca dell'Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Incontro con Patrizio Bianchi in occasione della pubblicazione del suo nuovo libro Il cammino e le orme. Industria e politica alle origini dell’Italia contemporanea (il Mulino). Ne parlano con l’autore Stefano Bonaccini e Alberto Melloni. Modera Enrico Franco.
Il volume esplora le vicende istituzionali del Regno d’Italia, viste come una sorta di laboratorio delle trasformazioni che andranno poi a definire le modalità con cui il sistema economico e sociale si muoverà nel tempo. Emergono alcuni temi che accompagnano lo sviluppo italiano fin dall’Unità: centralismo versus autonomie locali, qualità delle istituzioni e loro ruolo, rapporto tra governabilità e rappresentatività. Già presenti nei tre Decreti Rattazzi che riguardavano la riforma dello Stato, della legge elettorale e della scuola, costituiscono altrettanti nodi ancora oggi al centro del dibattito politico, per l’importanza cruciale che rivestono nello sviluppo del sistema produttivo in una economia in crisi come quella del nostro paese.
Patrizio Bianchi è professore ordinario di Economia applicata nell’Università di Ferrara, dove è stato Rettore fino al 2010. È assessore della Regione Emilia-Romagna a coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro.
info: bit.ly/2ydMt0T

ALTRI APPUNTAMENTI

martedì 17 ottobre 

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
Spazio mamma: coccole e libri. Ritorna l'appuntamento del martedì mattina in Salaborsa: le mamme con bambini fino ai 12 mesi possono confrontarsi, ottenere sostegno e consulto, con ostetriche, assistenti sanitarie, educatori e bibliotecari per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e per avere informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. Oltre ad incontrare professionisti del settore, le mamme possono conoscersi e scambiarsi le esperienze. Lo Spazio mamma di Salaborsa è realizzato grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna.
Info: bit.ly/2jx4jSQ

ore 15: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2 
La crisi della società e un buon uso dei capri espiatori. Conferenza di Franco Capelli per la rassegna “I filosofi e la cura delle passioni”: ciclo di conferenze a cura dell'Associazione Italiana insegnanti di geografia, sezione Emilia-Romagna. Ingresso libero 
Info: bit.ly/2wOtKoS

ore 17: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Nell'ambito della rassegna Salute Fisica e Psichica della Donna - Violenza di Genere e Tumori a cura delle Associazioni LILT e SOS Donna, due incontri dal titolo I tumori femminili: conoscerli per prevenirli, a cura del professor Francesco Rivelli, Oncologo LILT, e Cosmetici e istruzioni per l'uso: sai cosa ti spalmi? Nuove frontiere in estetica, tenuto dalla dottoressa Chiara Boschieri, A.D. Martha Health CarePrimo
Ingresso libero
Info: bit.ly/2zhDd9Q

ore 17: Biblioteca dell'Archiginnasio,Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Visita guidata alla mostra Come eravamol Le Edizioni Alfa di Bologna (1954-1984) condotta dalla curatrice Giovanna Delcorno. Ritrovo all'inizio del percorso espositivo.
Info: bit.ly/2yIkebg

ore 17.30: Biblioteca dell'Archiginnasio,Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Don Lorenzo Milani. Tutte le opere. Presentazione dell’opera omnia dedicata a don Lorenzo Milani pubblicata nei Meridiani Mondadori. Intervengono Renata Colorni, Maurizio Lazzarini, Federico Ruozzi, mons. Matteo Maria Zuppi. Modera Paolo Ermini.
Il volume raccoglie in due tomi tutti gli scritti editi e le numerose pagine inedite di don Milani. I soli due libri dati alle stampe in vita: Esperienze pastorali, del 1958, che il Sant'Uffizio fece ritirare dal commercio; e Lettera a una professoressa, cui Milani deve la sua fama e che uscì a firma della Scuola di Barbiana un mese prima della morte del priore. Accanto ad essi: l'epistolario privato e tutti gli scritti sparsi; gli articoli su quotidiani e riviste dedicati a scuola, istruzione, emancipazione e sfruttamento del lavoro; e le due lettere pubbliche sull'obiezione di coscienza rivolte ai giudici e ai cappellani militari.
Lorenzo Milani Comparetti (Firenze 1923-67) figura complessa e discussa, esponente attivo di un cattolicesimo "rivoluzionario", ordinato sacerdote nel '47, dopo aver dato prova del suo temperamento, viene in seguito mandato come priore a Barbiana, nel Mugello, e si dedica all'attività didattica fino alla morte raccogliendo intorno a sé figli di contadini e operai.
Info:bit.ly/2xBKIeB

ore 19: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Incontri sull'autodifesa femminile tenuti da Amara Coulibaly, Maestro di Karate e Istruttore della Formazione dell'Accademia Regionale delle Scienze e Tecniche “De la Mer”. Gli incontri sono accessibili a tutte a prescindere dal tipo di corporatura, età e preparazione fisica. A cura dell'Associazione Culturale Vicolo Stretto.
Frequenza libera
Info: bit.ly/2yaWiwQ

mercoledì 18 ottobre

ore 15.30: Biblioteca Italiana delle Donne, Via del Piombo 5/7
Dal 18 ottobre tutti i mercoledì sino al 20 dicembre. Laboratorio di cucito e letture Cuci-Verba.
Un appuntamento settimanale per riprendere insieme il filo di competenze dimenticate - bottoni, cerniere, orli e molto altro - con la guida esperta di Virginia Bacchilega. Durante il laboratorio saranno presentate alcune proposte di lettura a cura di Giovanna Diambri, bibliotecaria. Tutti i libri segnalati sono disponibili al prestito in biblioteca o recuperabili tramite il servizio di prestito circolante. 
La partecipazione è gratuita con iscrizione (max 10) presso la biblioteca in orario di apertura.
Info: bit.ly/2gBOx8V

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Piazza coperta Umberto Eco, piazza del Nettuno, 3
La seconda vita dei libri. In Salaborsa è allestita la seconda giornata dell'edizione speciale del bancarella dei libri usati dedicata ai testi universitari. Se non bastano 30 giorni di prestito e si vuole avere il libro tutto per sé, se non si resiste alla tentazione di sottolinearlo e miniarlo (e ovviamente non si può fare con le copie prese in prestito in biblioteca) questo pomeriggio fino alle 19,30 si può andare in Salaborsa a cercare una copia usata e prenderla, donando una cifra simbolica. Non esistono più scuse per non arrivare alla laurea! Dal 25 ottobre, poi, ritornerà il consueto mercatino con tutti i generi di libri dalle 16 alle 18.30.
Info: bit.ly/2fPMWf1

ore 17: Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Diventare genitori è un ciclo di incontri gratuiti e aperti a donne e a coppie in attesa o con bambini nei primi mesi di vita condotti da ostetriche, psicologi, ginecologi, pediatri di comunità, neonatologi, assistenti sanitarie pedagogiste e bibliotecari. In questo appuntamento si parla in particolare di Travaglio-Parto e controllo del dolore con una ginecologa Sala Travaglio-Parto dei Punti Nascita, un'anestesista e un'ostetrica dell'Ospedale Maggiore.
Info: bit.ly/2lAEa9v

ore 17.30 Biblioteca Amilcar Cabral, Via San Mamolo 24, 
“Ladri di terra”: il caso del land grabbing in Africa. incontro con Claudia Giordano, Università di Bologna. Il diritto alla terra è vitale per la sicurezza alimentare e la creazione di reddito di milioni di persone che vivono nelle zone rurali dell’Africa. La promozione e protezione del diritto alla terra varia da Paese a Paese ed esiste spesso una discrepanza tra i modelli normativi nazionali, che in molti casi riconoscono diritti individuali e collettivi alla terra, e le pratiche e strategie locali di accesso e uso della terra. Negli ultimi anni, “la questione della terra” in Africa è stata ampiamente discussa anche dal pubblico non specializzato a causa del fenomeno diffuso di accaparramento delle terre da parte di investitori stranieri. Il land grabbing sta aggravando una situazione già delicata di iniqua distribuzione della terra ai danni dei piccoli produttori che perdono la loro principale fonte di sostentamento. Il problema, se non governato anche attraverso politiche eque e inclusive di sostegno all’agricoltura nei Paesi in via di sviluppo, è destinato ad ampliarsi, causando esodi di popolazioni dalle zone rurali e processi insostenibili di sfruttamento delle risorse naturali. L’incontro discute l’impatto del fenomeno del land grabbing sui diritti alla terra della popolazione rurale in Africa sub-sahariana e riflette sul ruolo dei diversi attori coinvolti in questo fenomeno e sulle implicazioni di tipo economico, sociale e ambientale. Ingresso libero
Nell'ambito del Festival Il cammino dei Diritti. Festival delle Biblioteche specializzate di Bologna | seconda edizione, 8-20 ottobre 2007. 
info: bit.ly/2g6JRHq

ore 17.30: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13 
Nuove dipendenze e internet addiction: quando dipendere è un problema! Incontro tenuto dalla dott.ssa Romina Fontana, psicologa e psicoterapeuta. Primo appuntamento del ciclo di seminari (Ben)essere o non ben)essere? Questo è il dilemma!: esercizi creativi, riflessioni e strategie per ridurre lo stress, promossi da ANSES (Associazione Nazionale Stress e Salute ) e Biblioteca Lame Cesare Malservisi. 
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2gaMMme

ore 18: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3 
Il circolo del giallo. Il gruppo di lettura di Biblioteca Salaborsa dedicato agli amanti del giallo e del noir, propone incontri aperti a tutti e si tengono ogni terzo mercoledì del mese in Salaborsa. In questo incontro si parla di Intrigo italiano. Il ritorno del commissario De Luca di Carlo Lucarelli.
Info: bit.ly/2jBWe2R

ore 18: Biblioteca Italiana delle Donne, Via del Piombo 5/7
Conferenza reading di Enzo Cordasco La giovane Marguerite. Con la partecipazione di Valeria Martinetti.
Per il trentennale della morte, un memoir sulla vita di Marguerite Yourcenar, ripercorrendo la crociera nel Mediterraneo nei suoi liberi anni Trenta. Presentazione dei libri di Enzo Cordasco: Marguerite. La notte americana e Le voci e le ombre. Il teatro di Marguerite Yourcenar (Era Nuova Perugia).
Info: bit.ly/2kLCH0C

ore 18. Biblioteca Ruffilli, vicolo Bolognetti 2,
Corso di Lingua e Cultura Araba. I fondamenti della lingua e della cultura araba, con particolare riferimento alla calligrafia. A cura dell'Associazione culturale Vicolo Stretto. Ingresso libero
Info: bit.ly/2yf7O9Y

ore 18.30: Biblioteca Scandellara, via Scandellara, 50 
Tutto sotto controllo? Una guida per i genitori che consegnano ai propri figli lo smartphone. Incontro sul tema del buon utilizzo dei social da parte dei minori: quali i più usati, i segni psicologici di un utilizzo esagerato, gli aspetti giuridici e di responsabilità dei genitori. Incontro per genitori ed educatori, a cura di Luca Degiorgis, educatore professionale, Mariapia Mancini, psicologa, Francesca Pincanelli, assistente sociale e counsellor, nell'ambito della rassegna C'incontriamo in Biblioteca, ciclo di appuntamenti per il progetto Obiettivo Salute, a cura dell'Ausl di Bologna. Partecipazione libera, iscrizione obbligatoria
Info: bit.ly/2yaoPT2

giovedì 19 ottobre

ore 10: Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2 
Incontri di inglese per over 65, in cui verranno usati semplici testi in lingua inglese, inclusi i crosswords, allo scopo di rinfrescarne la conoscenza e mantenere in esercizio le funzioni cognitive. Tuotrs: Prof. A. Canè, dottoressa S. Zanetidou. Progetto Una fiaba per i nonni e....viceversa. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2xAAuLy

ore 15: Biblioteca Salaborsa, Sala internet - corridoio del Bramante, piazza del Nettuno, 3
Navigare facile. Per avere un aiuto per usare internet e la posta elettronica nell'area Internet della biblioteca i facilitatori informatici dell'associazione Bibliobologna sono a disposizione ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18 per allenare all'uso del computer. E' obbligatorio prenotare il servizio ai punti informazione della biblioteca. I facilitatori informatici sono presenti in Salaborsa grazie al progetto Pane e internet promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finalizzato all'alfabetizzazione dei cittadini all'uso di internet e dei servizi on-line della pubblica amministrazione locale. Ricordiamo che in biblioteca, sugli scaffali dedicati all'informatica, è possibile prendere in prestito i titoli più adatti alle proprie esigenze in fatto di informatica, da quelle elementari alle più complesse.
Info: bit.ly/2z22jcK

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3 
La Warner Bros nel Fumetto. É un'iniziativa che fa parte di Disognando, incontri dedicati al mondo del fumetto per scoprire cosa c'è dietro alle quinte delle storie disegnate, dall'ideazione alla realizzazione delle tavole. Per i curiosi e appassionati del genere sono imperdibili questi incontri con autori, sceneggiatori e illustratori che parlano del loro mestiere. Gli appuntamenti si tengono il giorvedì alle 17.30. Questo giovedì Piero Ruggeri presenta Francesco Barbieri che racconta lle sue esperienze nel mondo dei cartoon.
Info:bit.ly/2hA6GHx

ore 19.30: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Tra amare e amarsi: narcisismo e relazioni affettive. Incontro a cura di Chiara Marazzini e Silvia Celiberti nell'ambito di Ottobre Mese del Benessere Psicologico SIPAP, campagna nazionale di promozione della cultura psicologica in 35 comuni e 12 regioni.Ingresso libero, con prenotazione
Info: bit.ly/2i77CUh

venerdì 20 ottobre

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza del Nettuno, 3
Leila in Salaborsa l'angolo informativo del venerdì sulla biblioteca degli oggetti 
Leila è nata proprio per questo: consentire a tutti di poter usare degli oggetti prendendoli in prestito come in una biblioteca normale. Se volete saperne di più su come funziona la condivisione, ogni venerdì dalle 16 alle 19 un angolo informativo di Leila vi aspetta in piazza coperta.
Info: bit.ly/2xrG1mc

ore 18: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7 
Premiazione del concorso letterario SaragozzArte con reading dei racconti vincitori e brindisi finale.
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2z0zyfz

sabato 21 ottobre

ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via d iCasaglia, 7 
Incontro del gruppo di lettura Voltapagina per parlare del libro L'arminuta della scrittrice Donatella di Pierantonio (Einaudi, 2017). Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2yFttJo

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa, ingresso degli scavi archeologici, piazza del Nettuno, 3 
Visite guidate agli scavi archeologici. Un bibliotecario accompagna i visitatori alla scoperta degli scavi archeologici sotto la Piazza Coperta: i resti della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell'area di palazzo d'Accursio e le vestigia dell'Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi. La prenotazione è obbligatoria e può essere fatta di persona in biblioteca o telefonando allo 051 2194400 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. E' richiesta un'offerta libera per il sostegno delle spese.
Info: bit.ly/2iJHgan

ore 15.45: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2 
Incontro del gruppo di lettura Borges, per parlare del romanzo Vergine giurata di Elvira Dones (Feltrinelli, 2007). Dal libro è tratto il film del 2015 di Laura Bispuri e interpretato da Alba Rohrwacher. 
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2hCqwyd

ore 21 Biblioteca dell'Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Concerto d’inaugurazione della XIV edizione della Festa internazionale della Storia dal 21 al 29 Ottobre 2017. Orchestra Galanterie a Plettri
Mandolini storici: Mauro Squillante (direttore), Anna Rita Addessi, Andrea Benucci, Davor Krkljus, Pietro Marchese, Elena Parasacco
Violoncello, Leonardo Massa; Clavicembalo, Raffaele Vrenna
Musiche di G. B. Gervasio, E. Barbella, V. Ugolino, C. Cerere (Collezione Gimo)
Nell’ambito del progetto di ricerca “Il mandolino a Napoli nel Settecento”. A cura di Anna Rita Addessi
info: bit.ly/2hEGpEB

lunedì 23 ottobre

ore 9.30-12.30: Biblioteca dell'Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
La Festa del Latte. In occasione dei 60 anni di Granarolo. Tavola rotonda. Interventi di Luca Alessandrini, Giuliana Bertagnoni, Gianpiero Calzolari, Silvia Carrozzino e Myriam Finocchiaro.
Con la partecipazione degli studenti dell’Istituto alberghiero Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme. Coordinano Filippo Galletti e Antonio Marson Franchini. Ingresso libero. 
L'evento fa parte del ciclo Raccontare la storia nell'ambito della XIV edizione della Festa della Storia 21-29 ottobre.
Info: bit.ly/2i9UY6S

ore 15: Biblioteca dell'Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Vittorio’s Journey. Quando ad emigrare sono i bolognesi
Presentazione del libro di Ruth A. Rappini (Nova Scotia, Canada, 2013).
Interventi di: Ruth A. Rappini, Vittorio’s Journey: da Bologna al Canada, via Inghilterra e Stati Uniti;
Giovanna Russo, Sport e immigrazione: cambiamenti sociali e pratiche di integrazione fra Europa e America;
Stefano Martelli, Non c’è solo Balotelli. Oltre mille e settecento gli emigranti italiani dello sport globale.
Modera Stefano Martelli.
In collaborazione con SportComLab dell’Università di Bologna.
Testimonianza di Marco Di Vaio (dirigente del Bologna FC 1909, già attaccante del Bologna F.C. e del Montreal Impact, Canada).
L'evento fa parte del ciclo Raccontare la storia nell'ambito della XIV edizione della Festa della Storia 21-29 ottobre.
Info: bit.ly/2zjUfnN

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza coperta Umberto Eco, piazza del Nettuno, 3
Salaborsa e Gomito a Gomito. Salaborsa ha chiesto a Gomito a Gomito, il laboratorio sartoriale nato all'interno della sezione femminile della Casa Circondariale Dozza di Bologna, di creare degli oggetti che rappresentassero l'unicità delle storie che si trovano scritte nei libri. Sono così nati i gadget di Salaborsa: 2 modelli di borse che possono essere comprati tutti i giorni al banco info di piazza coperta di Salaborsa. In aggiunta, periodicamente vengono messi in vendita altri articoli, come astucci, pochette, portatessere e altri tipi di borse. Comprare gli oggetti targati Salaborsa vuol dire contribuire all'acquisto dei libri e al mantenimento degli spazi della biblioteca. Il merchandising di Salaborsa significa anche riuso creativo, perchè i tessuti impiegati da Gomito a Gomito sono materiali donati da aziende, associazioni, negozi, cittadini.
Info:bit.ly/2ggn67C

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
La filosofia fa storia. In occasione dell'edizione 2017 della Festa della Storia che quest'anno ha come tema Ripercorrere la storia umana, Salaborsa ospita l'incontro Per un nuovo rapporto tra la Terra e l'uomo: l'Ecosofia a cura di Pandora associazione. La tavola rotonda, sul paradigma filosofico-scientifico dell'Ecosofia, è tenuta da Manlio Iofrida, Marco Zavaterelli, Paolo Missiroli.
Info: bit.ly/2wTDPkx

ore 17.30: Biblioteca dell'Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
Firenze, 1333-1966: le grandi alluvioni. Conferenza di Franco Cardini.
L'evento fa parte del ciclo Raccontare la storia nell'ambito della XIV edizione della Festa della Storia 21-29 ottobre.
Info: bit.ly/2ylvkSL

ore 17.30 Biblioteca Amilcar Cabral via San Mamolo 24, 
Inaugurazione della mostra fotografica Nome in codice: Caesar. Detenuti siriani vittime di tortura. 
"Il mio compito era documentare la morte” (Caesar). Caesar è lo pseudonimo attribuito ad un ex ufficiale della Polizia Militare siriana che ha disertato nel gennaio 2014, riuscendo a portare all’estero quasi 55 mila foto che documentano con raccapricciante precisione la morte e le torture subite dai detenuti nelle carceri di Bashar al Assad tra il 2011 e il 2013. A fotografare era lo stesso Caesar, una macabra routine dell’orrore voluta da un regime ossessionato dall’idea di documentare tutto, anche i morti in carcere. Un’autorevole Commissione Internazionale di esperti forensi e giudici ha già esaminato le foto di Caesar, certificandone l’autenticità e dichiarandone l’ammissibilità in caso di processo al regime siriano per crimini contro l’umanità. 
Un’esposizione che è stata vista da migliaia di visitatori presso il Palazzo di Vetro dell’ONU, la Commissione Affari Esteri del Congresso degli Stati Uniti, il Museo dell’Olocausto di Washington, il Parlamento Europeo, il Parlamento britannico e ad altre numerose città. “Facevo delle pause per trattenermi dal piangere. Ma ero terrorizzato. Continuavano a tornarmi in mente le cose che avevo visto durante il giorno. Pensavo che questi corpi potevano essere quelli di mio fratello o delle mie sorelle. E questo mi faceva male.” (Caesar). La mostra è una testimonianza importante per raccontare cosa sta succedendo oggi in Siria e fare luce sui crimini di guerra contro l'umanità. A cura di FOCSIV e 7 ONG socie della Federazione per aiutare i profughi in fuga dalla guerra.
La mostra è visitabile dal 23 al 28 ottobre lun. - ven. 10-17, sab. 10-12
Nell'ambito di Siria: il gioco al massacro. A Bologna una settimana dedicata alla Siria, dal 23 al 28 ottobre 2017. Da sei anni la Siria è teatro di conflitti locali, regionali e internazionali che hanno causato fino ad oggi 465.000 morti e 12 milioni di sfollati e profughi. Una catastrofe che ha lasciato il Paese totalmente stremato, testimone delle peggiori violazioni di diritti umani, civili e politici.
Info: bit.ly/2z5cn3O


ATTIVITA' PER BAMBINI E RAGAZZI

martedì 17 ottobre

ore 15.30 Biblioteca Borgo Panigale via Legnano, 2
Il Teatro Ridotto presenta: Io, Noi...Loro!, laboratorio teatrale gratuito dai 12 ai 16 anni, a cura di Francesca Di Paolo. Ogni martedì dal 10 ottobre (6 incontri).
Cosa c'è nella valigia?...intorno a noi persone e cose si muovono continuamente e hanno storie da raccontare. Non siamo un' isola ma una rete di relazioni connesse. Questo laboratorio ci porterà prima a scoprire e poi a raccontare storie di "altri" attraverso il contenuto di una valigia, giochi teatrali sull' espressività del corpo e della voce, sulla percezione dell' altro e dello spazio, sulla creatività e l'immaginazione narrativa.
Per info e iscrizioni Teatro Ridotto: 3493960574 3497468384 teatroridotto@gmail.com
info: bit.ly/2yr7vZb

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
Am stram gram. Atelier di lingua francese per bambini dai 6 ai 10 anni. Giocando con fiabe e canzoni ma anche attraverso attività creative i bambini si avvicinano al francese. I temi son quelli tipici dell'universo del bambino: i numeri, i colori, gli animali, il corpo, la famiglia, il cibo e le festività. Prenotazione obbligatoriaallo 051-2194411, attivo lunedì 14.30-19 e dal martedì al sabato 10-19.
Info: bit.ly/2z36oNx

mercoledì 18 ottobre

ore 17: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7 
Lettura d'autunno. Lettura ad alta voce per bambini dai 3 ai 6 anni a cura delle volontarie di Nati per leggere, nell'ambito della rassegna Un desiderio per ogni stagione. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2gbRUq4

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Scioglilingua. É un'iniziativa nata per aiutare bambini e ragazzi fino ai 18 anni a parlare in modo più fluido la lingua francese, si tratta di incontri gratuiti per esercitarsi nella conversazione chiacchierando faccia a faccia con una madrelingua. Gli appuntamenti sono pensati per chi desidera migliorare la propria conoscenza della lingua francese. È necessaria una conoscenza minima della lingua. Ogni incontro dura 20 minuti. Prenotazione obbligatoria allo 051 2194411, attivo lunedì 14.30-19 e dal martedì al sabato 10-19.
Info: bit.ly/2y5733f

giovedì 19 ottobre

ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10 
Librini e coccole. Incontri per bimbi da 0 a  24 mesi e i loro genitori: per sfogliare libri morbidi, cartonati, per ascoltare storie fantastiche e per trascorrere un pomeriggio insieme. Partecipazione libera.
Info: bit.ly/2hAZebv

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
Corso di formazione sul cinema e il digitale per insegnanti. Formazione per il cinema e il digitale per capire le immagini in movimento con i bambini. Nel primo incontro, tenutosi la settimana scorsa, si è parlato dei modi di fruizione delle immagini in movimento, dalla sala cinematografica a youtube, dalla tv generalista alla pay tv. Questo giovedì si parla di quali sono le caratteristiche di un film, e quali sono i film importanti da vedere che raccontano di ambiente, amicizia, genitorialità, futuro. A cura di Future Film Festival, per informazioni e prenotazioni chiamare lo 051 2194411, attivo lunedì 14.30-19 e dal martedì al sabato 10-19. 
Info: bit.ly/2gCI4eb

venerdì 20 ottobre

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Storie piccine del venerdì. Lettura animate per bambini dai 3 ai 6 anni. Ingresso gratuito, max 25 posti.
Info: bit.ly/2hB2C6j

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
Film in biblioteca 2017. Cinque pomeriggi d'autunno all'insegna dei cartoni animati proposti da Biblioteca Salaborsa Ragazzi, le proiezioni sono per bambini dai 5 anni, iniziano alle 17.30 e sono gratuite su prenotazione allo 051 219 4411 (lun 14.30-19, mar-sab 10-19). Questo venerdì è in programma Dalle parole alle immagini. L'alfabeto si anima a cura di Anni in tasca-Film nello zaino-Ottomani. 
Info: bit.ly/2z5kRIn

sabato 21 ottobre

ore 10.30 Biblioteca Oriano Tassinari Clò via di Casaglia, 7
Corso di cinema per bambini sono ancora aperte le iscrizioni per il laboratorio di animazione in stop motion. realizza la tua sequenza di animazione giocando con i tuoi personaggi preferiti. noi ti forniamo supererori ... playmobil ... principesse ... pirati ... lego ... animaletti ... dinosauri e draghi ... ecc... e tutto il resto !!!
incontri sabato 21-28 ottobre e 4 novembre 2017 + proiezione finale
per i costi ed informazioni contattare GIULIA al 333/3266250 o hippocampofilms@gmail.com
info: bit.ly/2yuuAed

ore 10.30: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
I sabati della biblioteca. Librini da toccare e filastrocche per bambini dai 12 ai 36 mesi.Partecipazione libera
Info:bit.ly/2ygFYK6

ore 10.30: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13 
Favole, meraviglie e incantesimi degli alberi. Racconti e storie per bambini dai 3 ai 7 anni, sui temi: natura, alberi, boschi, foreste ed relativi abitanti. Appuntamento nell'ambito del ciclo Rosanna racconta un sacco di storie in collaborazione con l'associazione BiblioBologna. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria.
Info: bit.ly/2yaS5Ja

ore 10.30: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2 
Lettura animata per bambini dai 5 ai 10 anni di brani tratti dal libro Il grande grosso libro delle famiglie, di Mary Hoffmann (Lo Stampatello, 2012). Appuntamento nell'ambito della rassegna Tante storie tutte bellissime: letture animate e laboratori per bambini e le loro famiglie, sul tema delle diversità. Progetto a cura del Centro di Documentazione Arcigay Il Cassero, Associazione Famiglie Arcobaleno, Associazione Frame, con il sostegno del Comune di Bologna, in collaborazione con Istituzione Biblioteche e Ufficio Pari Opportunità e Tutela delle Differenze. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria 
Info: bit.ly/2gdxxJ6

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Giornate FAI di primavera il 15 e 16 maggio: le aperture di Bologna

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Vari luoghi della città
  • Favole inventate dai bambini e musicate: "Vivere l'altrove, racconti di altri mondi"

    • dal 11 gennaio al 30 giugno 2021
    • Online

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento