Biblioteche, tutti gli appuntamenti fino al 6 marzo

  • Dove
    Vari luoghi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/02/2017 al 06/03/2017
    Vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Istituzione Biblioteche, gli appuntamenti dal 28 febbraio al 6 marzo. Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città. 

IN EVIDENZA

martedì 28 febbraio

ore 17: Biblioteca Scandellara, via Scandellara 50
Come cambia la zona San Vitale e il Quartiere San Donato-San Vitale. Appuntamento del ciclo di conferenze: Una città e i suoi quartieri pensato per raccontare, quartiere per quartiere, le trasformazioni di Bologna. Undici conferenze, tenute da Gianluigi Bovini e Franco Chiarini, nelle undici biblioteche di quartiere per illustrare le principali tendenze demografiche, sociali, economiche e territoriali in atto nei quartieri e nelle zone della città. In ogni biblioteca ci si soffermerà con maggiore attenzione sulle specifiche tematiche del quartiere o zona di riferimento. 
Oltre a raccontare i principali scenari demografici pensati per il futuro di Bologna, i relatori illustreranno tre prodotti interattivi realizzati dall'Area Programmazione, Controlli e Statistica del Comune di Bologna:
- noibologna – 100 grafici per raccontare la città. Grafici interattivi aggiornati per capire, con l'aiuto della statistica, le più importanti trasformazioni demografiche, economiche, sociali e ambientali della città felsinea.
- Città a confronto. Le grandi città italiane. I dati più significativi per le città italiane con più di 200.000 abitanti a cura del Settore Statistica del Comune di Bologna.
- Una città e i suoi quartieri. Seleziona i fenomeni, combina i dati e realizza tantissimi grafici e mappe per conoscere i quartieri e le zone della città.
Verranno in particolare approfonditi i contenuti de "Una città e i suoi quartieri" per illustrare i principali dati e tendenze evidenziando di volta in volta, quelli relativi al quartiere e alla zona di cui si sta parlando. Il sito offre ai cittadini uno strumento per conoscere Bologna, esplorare i quartieri, confrontare i territori, creare mappe, grafici e tabelle personalizzati, seguire i fenomeni nel tempo, approfondire le analisi, scaricare i dati in formato open o pdf. L'ultima parte degli incontri sarà dedicata alla discussione e alle domande del pubblico. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Info: bit.ly/2l7N4rm

lunedì 6 marzo

ore 17.30 Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo 24
Schiavitù: modernità o barbarie? Un dilemma americano. Incontro con Tiziano Bonazzi, Professore emerito, Università di Bologna. Introduce Anna Maria Gentili, Centro Amilcar Cabral. La schiavitù negli Stati Uniti: l'ideologia a sostegno della schiavitù e la controideologia capitalista del lavoro libero che contribuì alla sua fine nella Guerra civile. Ingresso libero
Info: bit.ly/2lLBHb6


ALTRI APPUNTAMENTI

martedì 28 febbraio 

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
Spazio mamma: coccole e libri è l'appuntamento del martedì mattina in Salaborsa: le mamme con bambini fino ai 12 mesi possono confrontarsi, ottenere sostegno e consulto, con ostetriche, assistenti sanitarie, educatori e bibliotecari per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e per avere informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. Oltre ad incontrare professionisti del settore, le mamme possono conoscersi e scambiarsi le esperienze. Lo Spazio mamma di Salaborsa è realizzato grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna.
Info: bit.ly/2jx4jSQ

ore 15. Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2 
Italo Calvino e la letteratura del XXI secolo. Incontro su Le lezioni americane, uscito postumo nel 1988, che raccoglie le conferenze che l'autore avrebbe dovuto tenere ad Harward. Appuntamento nell'ambito della rassegna "L'avventurosa storia del romanzo europeo", a cura dall'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, sezione di Bologna, dedicati alla storia del romanzo europeo. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2l2yYqo

ore 15: Biblioteca dell'Archiginnasio Sala dello Stabat Mater
Narciso di Malalbergo all'Archiginnasio. Anche quest'anno, per Carnevale, il contadino Narciso da Malalbergo, farà irruzione nell'Archiginnasio, salirà ai piani superiori, e entrerà nello Stabat e nel Teatro Anatomico per una sorta di profanazione carnevalesca del mondo dei ricchi e della cultura.
Narzîš da Mal Albêrgh, Narciso da Mal Albergo, è la seconda maschera bolognese della Commedia dell'Arte, carnevalesca per antonomasia. Narciso è un contadino, contrasto teatrale del Dottor Balanzone, intermezzista negli spettacoli, suonatore di ghironda. La performance, che durerà circa mezz'ora, è a cura di Luciano Manini che impersonerà Narciso di Malalbergo.
Info: bit.ly/2kPDDAu

ore 17.15: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1 
La crisi delle élite? Ruolo e compiti delle classi dirigenti oggi. In occasione della presentazione del numero 4 della rivista "Pandora", dedicato al tema delle "élite" ne discuteranno: Bruno Simili, vicedirettore della rivista Il Mulino, Gianpiero Calzolari, presidente di Granarolo ed ex presidente Legacoop Bologna, Emanuele Felice, professore associato di Economia Applicata, Università degli studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna. Modera Giacomo Bottos, direttore della rivista "Pandora".
Info: bit.ly/2maXnPk

ore 17.30: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Proiezione del film E ora dove andiamo? della regista Nadine Labaki (2011); introduce Giulia Squadrini e Beatrice De Leonibus. Evento nell'ambito della rassegna cinematografica “Donna per Donna” a cura L’Associazione SOS Donna di Bologna, per il progetto “Non più sole: azioni integrate di prevenzione e contrasto sulla violenza di genere contro le donne”. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2mli3Ak

ore 20: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, Piazza del Nettuno 3
Corpo, come pietre nella carne: capolavori del barocco/Artaud: concerto a ingresso libero con i membri dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna Andrea Maccagnan (trombone), Matteo Trentin (oboe), Emanuele Benfenati (violino), Davide Dondi (violino), Enrico Celestino (viola), Eva Zahn (violoncello) e Nicoletta Mezzini (continuo). Partecipano gli allievi della Scuola di Teatro di Bologna A. Galante Garrone.
Info: bit.ly/2m1uF37

mercoledì 1 marzo

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza coperta Umberto Eco, piazza del Nettuno, 3 
La seconda vita dei libri. Su iniziativa dell'associazione Bibliobologna i libri allontanati dagli scaffali della biblioteca possono avere una seconda vita a casa di curiosi e appassionati grazie alla bancarella dei libri scartati allestita in Salaborsa. Si tratta di copie doppie o plurime, opere di contenuto informativo superato, ma ancora in buono stato. L'offerta libera corrisposta dai frequentatori di Salaborsa interessati ai libri viene destinata al rinnovo delle collezioni della biblioteca. In occasione della bancarella de La seconda vita dei libri, possono essere donati libri che non servono più e che andranno così a sostenere la biblioteca. 
Info: bit.ly/2l0W6Zx

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Diventare genitori. Incontri aperti a donne e a coppie in attesa o con bambini nei primi mesi di vita, condotti da ostetriche, psicologi, ginecologi, pediatri di comunità, neonatologi, assistenti sanitarie pedagogiste e bibliotecari. Gli incontri sono aperti a tutti, gratuiti e senza obbligo d'iscrizione fino ad esaurimento posti. In questo appuntamento, una ginecologa della Sala Travaglio-Parto dei Punti Nascita, e una anestesista e ostetrica dell'Ospedale Maggiore parlano di travaglio e parto e controllo del dolore. 
L’iniziativa è promossa da Promozione Salute Donna e Bambino del Dipartimento Cure Primarie dell’Azienda USL di Bologna in collaborazione con il Dipartimento Materno Infantile AUSL di Bologna, il servizio Anestesia e Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna, insieme al reparto di Ostetricia e Medicina dell'Età Prenatale del Sant’Orsola- Malpighi.
Info: bit.ly/2lAEa9v

ore 17: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13 
Incontro del gruppo di Lettura leggerezza per parlare del libro Norwegian wood di Haruki Murakami (Einaudi, 2006). Partecipazione libera
Info: bit.ly/2lut6Ie

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2 
Gruppo di lettura condivisa. L'attività prevede la lettura ad alta voce di racconti, brevi romanzi, storie e poesie fatta pagina per pagina durante gli incontri. Non è quindi necessario leggere a casa il libro, nè è obbligatorio partecipare alla lettura ad alta voce o alla successiva conversazione. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kcTq8h

ore 17.30 Biblioteca Amilcar Cabral, Sala Prof. Marco Biagi,  via Santo Stefano 119 
Arabia Saudita: non è un Paese per donne. Presentazione del libro L'Arabia Saudita. Uno Stato islamico contro le donne e i diritti (Castelvecchi, 2016). Intervengono: l'autrice Liisa Liimatainen, Marcella Emiliani, storica del Medio Oriente. Saluto della Presidente del Quartiere Rosa M. Amorevole. Coordina Rita Cenni, giornalista. L'Arabia Saudita è un Paese governato da un regime assolutista che viola costantemente i diritti umani e le libertà civili fondamentali, ricorrendo anche a selvagge esecuzioni capitali e limitando tenacemente i più elementari diritti delle donne. Pochi tuttavia conoscono la realtà quotidiana del più grande Stato arabo dell'Asia occidentale. Liisa Liimatainen è riuscita a penetrare in profondità tra le pieghe della sua complessa società, esplorando in particolare ciò che avviene tra le donne, i giovani e la cospicua minoranza sciita della Provincia Orientale. Ingresso libero
Info: bit.ly/2l2CCoO

ore 18: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
Presentazione del volume Il mio cuore a gravità zero di Caroline Dellonte (Il Ponte Vecchio, 2016). Ne parlerà con l’autrice Francesco Manieri presidente dell’Associazione Libertà era restare.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2lF6GWS

ore18: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Io scelgo i miei stati d'animo. Workshop a cura di Salvatore Sanfilippo, emotional coach, per imparare tecniche nuove ed efficaci nel miglioramento e nella gestione degli stati d'animo. A cura dell' Associazione Culturale Le Vie. Ingresso libero
Info: bit.ly/2l7kMNn

giovedì 2 marzo

ore 9.30: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Incontri di inglese – Crosswords. Secondo anno di una serie di incontri in cui verranno usati semplici testi in lingua inglese (inclusi i crosswords) allo scopo di rinfrescare la conoscenza di quella lingua e di mantenere in esercizio le funzioni cognitive.Partecipazione gratuita, età suggerita over 65 anni.
Tutors: Prof. A. Canè, D.ssa S. Zanetidou. In collaborazione con Ausl di Bologna. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2lKVYi3

ore 15: Biblioteca Salaborsa, Sala internet, piazza del Nettuno, 3 
Navigare facile. Nell'area Internet di biblioteca Salaborsa i facilitatori informatici dell'associazione Bibliobologna sono a disposizione di coloro che cercano un aiuto per usare internet e la posta elettronica. Ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 19 ci si allena all'uso del computer, ma è necessario prenotarsi direttamente all'area internet della biblioteca. I facilitatori informatici sono presenti in Salaborsa grazie al progetto Pane e internet promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finalizzato all'alfabetizzazione dei cittadini all'uso di internet e dei servizi on-line della pubblica amministrazione locale. 
Info: bit.ly/2iSPOXs

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa, ingresso degli scavi archeologici, piazza del Nettuno, 3 
Un bibliotecario accompagna i visitatori alla scoperta degli scavi archeologici sotto la Piazza Coperta: i resti della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell'area di palazzo d'Accursio e le vestigia dell'Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi. La prenotazione è obbligatoria e può essere fatta di persona in biblioteca o telefonando allo 051 2194400 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. E' richiesta un'offerta libera per il sostegno delle spese.
Info: bit.ly/2iJHgan

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
La figura femminile nel teatro e nel casotto: a grande richiesta Riccardo Pazzaglia torna in Salaborsa con una nuova conferenza spettacolo che ruota attorno alla donna nel mondo del teatro e dei burattini classici bolognesi. Attrici, burattine e burattinaie verranno evocate grazie alla presenza di Milena Fantuzzi della "Compagnia Burattini di Riccardo". Partecipano Margherita Cennamo di "Burattinificio Mangiafoco", Arianna Di Pietro e Emanuela Petralli di "Officine Duende", Sandra Pagliarani della "Compagnia Nasinsù". 
L'esposizione della ricerca storica sarà corredata come di consueto da performance burattinesche, immagini e filmati inediti.
Info: bit.ly/2laazUg

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3 
Disognando. Cosa c'è dietro alle quinte delle storie disegnate? Cosa guida l'ideazione e la realizzazione di tavole amate da tutti? Per rispondere a queste domande - e a tutte le altre che curiosi e appassionati possano avere - c'è Disognando, il ciclo di incontri con gli autori (sceneggiatori e/o illustratori) che parlano del loro mestiere. In questo incontro Andrea Plazzi interviene a proposito della "Will Eisner week 2017".
Info: bit.ly/2cZ3NfH

ore 17.30: Biblioteca Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Incontro del Gruppo di lettura LetturaVitale per parlare del libro La svastica sul sole, di Philip Dick (Fanucci, 2015). Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kP8mxR

ore 20.45: Biblioteca Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Il conto e il racconto della vita: la narrazione intellettuale. Non c'è più storytelling. Conferenza a cura di Antonella Silvestrini, psicanalista, scrittrice, presidente Associazione Cifrematica di Pordenone nell'ambito del ciclo di incontri “L'androgino, la conoscenza cannibalica, l'orrore dell'occidente”.Ingresso libero, con prenotazione.
Info: bit.ly/2lybUkY

venerdì 3 marzo

ore 10: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Il convegno Bologna città resiliente. Le azioni di Bologna contro i cambiamenti climatici è un momento di lavoro e di confronto sulle politiche e i progetti per l'ambiente promossi dal Comune di Bologna, dal Piano di Adattamento ai cambiamenti climatici fino a toccare le aree di intervento del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES). Da una parte verrà presentato il quadro dei piani e dei progetti promossi dall'amministrazione in materia ambientale, con particolare riferimento alla recente candidatura di Bologna a European Green Capital 2019, dall'altra verranno discusse le proposte raccolte dal territorio in risposta alla call to action "Collabora a Bologna Città Resiliente".
Info: bit.ly/2lyjA6Q

ore 16: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Presentazione del libro La paranza dei bambini, di Roberto Saviano (Feltrinelli, 2016). Ne parlerà Padre Fabrizio Valletti, prete di Scampia. Appuntamento nell'ambito della rassegna “Leggere la Realtà”, convegni di storia, filosofia, letteratura, scienze, musica e attualità a cura dell'Università Primo Levi.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2mbxZ93

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, Via Legnano, 2 
Gruppo di lettura condivisa. L'attività prevede la lettura ad alta voce di racconti, brevi romanzi, storie e poesie fatta pagina per pagina durante gli incontri. Non è quindi necessario leggere a casa il libro, nè è obbligatorio partecipare alla lettura ad alta voce o alla successiva conversazione. 
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2kcTq8h

ore 17.30: Biblioteca Borges, via dello Scalo 21/2
Tarocchino Bolognese. Incontro in cui verranno evidenziati i legami storici con la città, i simboli e le tradizioni popolari. Relatrice Rossella Giliberti, studiosa di Tarocchino Bolognese; incontro a cura dell'associazione culturale Le Vie. Ingresso libero.
Info: bit.ly/2lKZw3Q

sabato 4 marzo

ore 11: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1 
Una sposa venduta? Lettura del Turco in Italia di G. Rossini a cura del musicologo Piero Mioli per il nuovo ciclo di incontri di "Dentro l'opera". Il turco in Italia è un'opera buffa in due atti di Gioachino Rossini, su libretto di Felice Romani. La prima assoluta ebbe luogo al Teatro alla Scala a Milano, il 14 agosto 1814
Info: bit.ly/2m1yzJj

ore 11: Biblioteca dell’Archiginnasio, 1 piano, piazza Galvani, 1 
Visita guidata alla mostra Augusto Majani (Nasica) segreto condotta dal curatore Alessandro Molinari Pradelli. Augusto Majani (noto anche con lo pseudonimo di Nasìca), è stato uno dei più grandi, ma anche dei meno conosciuti, tra gli artisti e gli illustratori italiani vissuti a cavallo tra Otto e Novecento.Tutto il materiale esposto, sia quello mostrato in originale, sia quello che è stato riprodotto per problemi di conservazione, proviene dalle collezioni della Biblioteca dell'Archiginnasio, a parte due disegni originali, che vengono da Casa Carducci. Si tratta di libri a stampa, periodici e quotidiani, cartoline e altro materiale d’occasione, bozzetti originali, manifesti e locandine, lettere e manoscritti. Ritrovo all'inizio del percorso espositivo. Ingresso libero. 
Info: bit.ly/2lOivKS

ore 15: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3 
Secondo appuntamento con Paolo Nori per far nascere la rivista di letteratura "Qualcosa". 
Dice lo scrittore: "qualche anno fa abbiamo provato, con un po' di gente che ne aveva voglia, a fare una rivista che si chiamava Niente. Era, probabilmente, un'idea un po' ambiziosa, far Niente, infatti non ci siamo riusciti e ci siamo trascinati, in questi anni, ciascuno nel proprio angolino a fare qualcosa".
Per avere maggiori informazioni scrivere a tosorelaentertinment@gmail.com
Info: bit.ly/2lgFLgO

ore 16.30: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Il lettino e la piazza. Il Centro Psicoanalitico di Bologna e Biblioteca Salaborsa propongono la quarta edizione de Il Lettino e la Piazza, ciclo di incontri fra psicoanalisti, intellettuali e rappresentanti della società civile per riflettere e dialogare sui temi sensibili del presente. Tema della rassegna di quest'anno Noi e loro. La fatica della prossimità: come viviamo la “prossimità”? la giustizia è norma o relazione umana? il 
femminile cambia se lo guardiamo sotto un diverso cielo? Queste alcune delle domande che animeranno i tre appuntamenti in calendario, tutti alle 16.30 in Auditorium Enzo Biagi di Salaborsa, a ingresso libero fino ad esaurimento posti. L'argomento di questo sabato è Giustizia e relazione sviluppato dal gesuita e scrittore Padre Guido Bertagna nell'intervento Attraversare il conflitto: la fatica dell'incontro; segue l'intervento Ripetere, riparare, trasformare a cura della psicoanalista Luisa Masina. Modera Gino Zucchini, psicoanalista.
Info: bit.ly/2lvA52f

domenica 5 marzo

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3 
Apertura domenicale di Salaborsa dalle 15 alle 19, grazie alsostegno del Gruppo Hera. Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazioni di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/salaborsa_aperta_di_domenica_57fbc2dd2b783

lunedì 6 marzo

ore 15: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Knit Café letterario a cura dell'Associazione Culturale Vicolo Stretto. I Knit café sono luoghi d'incontro dove si lavora a maglia, uncinetto e ricamo, si scambiano le idee su avvenimenti, libri, arte e le idee si intrecciano simbolicamente e non con le esperienze personali. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2luD5gF

ore 17.15: Bibliorteca Casa di Khaoula, via di Corticella n. 104
Incontro del gruppo di Lettura Koala per parlare del libro Gli zii di Sicilia di Leonardo Sciascia.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2knHnpg


ATTIVITA' PER BAMBINI E RAGAZZI

martedì 28 febbraio

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Classici per ragazzi ieri e oggi. Ci sono i classici per ragazzi che conoscono tutti, quelli che ‘ormai non si leggono più', quelli che in realtà non abbiamo mai letto e quelli che invece non credevamo che potessero rientrare anche in questa categoria. Salaborsa propone un ciclo di incontri per scoprire e riscoprire la bellezza di alcuni classici per ragazzi di ieri e di oggi con autori, esperti e docenti che racconteranno il loro romanzo per l'infanzia e l'adolescenza più amato. L'appuntamento di questa settimana è con Emilio Varrà dell'associazione Hamelin che parla del libro di di Mark Twain Le avventure di Huckleberry Finn.
Info: bit.ly/2jqOig6

mercoledì 1° marzo

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5 
Make up, beauty & bla, bla, bla... laboratorio di trucco e parrucco. Laboratorio sulla moda giovanile rivolto a ragazze e ragazzi dai 12 ai 15 anni: i protagonisti, gli stilisti, il fashion blogger, il designer, il self make-up, al termine è prevista la realizzazione di una proprio progetto di abito, oggetto, accessorio, ecc. Iniziativa in collaborazione con il Servizio Educativo-scolastico e l'Educativa di Strada del Quartiere San Donato-San Vitale. Partecipazione libera con iscrizione obbligatoria
Info: bit.ly/2kPbAkX

giovedì 2 marzo

ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10 
Librini e coccole. Incontro per bambini dai 0 ai 24 mesi piccoli per sfogliare libri morbidi, cartonati, per ascoltare storie fantastiche e trascorrere un pomeriggio in biblioteca. 
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2l77KzI

ore 18 Biblioteca Scandellara Via Scandellara, 50
I POLLICINO Per bambine/i da 5 anni e i loro genitori. Racconti e letture di fratellini e sorelline, di orchi, Cappuccetti, astuti Gatti dotati di stivali. Fiabe celeberrime per ogni generazione che qui vengono mostrate con le originali illustrazioni di Wolfango, gran pittore bolognese. Incontro tenuto da Tiziana Roversi, curatrice della collana Molliche, con proiezione delle immagini.Iscrizione obbligatoria
Nell'ambito della rassegna Periferie creative - CNA Bologna.
Info: bit.ly/2l2PefQ

venerdì 3 marzo

ore 17 e 17.30: Bibliorteca Casa di Khaoula, via di Corticella n. 104
Cosa c'è in biblioteca??? Narrazioni per bambini dei libri Un sasso nella strada di Ilaria Antonini, Barbara Balduzzi, Marco Scalcione (Minibombo, 2016), Buchi e bruchi di Jek Tessaro (Lapis, 2014), E poi è primavera di Julie Fogliano e Erin E. Stead (Babalibri, 2013). Le letture avverranno secondo questo orario: dalle ore 17 alle 17.30 per bambini dai 2 ai 4 anni; dalle ore 17.30 alle 18 per bambini dai 5 ai 7 anni.
Partecipazione gratuita.
Info: bit.ly/2mbhzxd

sabato 4 marzo 

ore 10.30: Biblioteca Borges, via dello Scalo 21/2
BabyCinema. Visione di film per bambini dal catalogo della biblioteca
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria. I bambini devono essere accompagnati da genitori
Info: bit.ly/2k4jBh0

ore 10.30: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella n. 104
Lettura animata per bambini e di 3 e 4 anni, del libro Abbaia George, di Jules Feiffer (Salani, 2010); al termine laboratorio creativo. Iniziativa nell'ambito di "Tante storie tutte bellissime", letture animate di storie inerenti la diversità e laboratori gestiti da personale esperto con il quale rielaborare le storie in maniera creativa tramite il disegno, la pittura, la manipolazione della creta, il movimento, ecc.. . Progetto a cura di Centro di documentazione Il Cassero, Associazione Famiglie Arcobaleno, Associazione Frame, con il sostegno del Comune di Bologna e la collaborazione dell'Istituzione Biblioteche e dell'Ufficio Pari Opportunità e Tutela delle Differenze. Partecipazione libera, prenotazione obbligatoria
Info: bit.ly/2ml1apt

ore 10.30: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5 
Aspettando primavera. Lettura animata per bambini dai 4 ai 10 anni, di albi illustrati e storie che parlano della stagione primaverile. Al termine, laboratorio per realizzare un piccolo origami - fiore di carta. 
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2lL3jOB

ore 10.30 Biblioteca Lame-Cesare Malservisi Via Marco Polo, 21/13
La Mucca Moka fa un bel sogno - ... e altre storie di primavera. Letture ed attività per bambine e bambini dai 3 ai 7 anni. Una mattina la Mucca Moka si trova in un prato pieno di fiori e comincia a mangiare fino ad avere la pancia gonfia, per le mucche i fiori sono come le caramelle, dopo aver mangiato decide di schiacciare un pisolino e comincia a sognare. E sogna di essere la regina delle api...
Vi aspettiamo in biblioteca ad ascoltare la storia della Mucca Moka, ma non solo. Tante letture per prepararci al ritorno della primavera. E poi per tutti un piccolo semino di cui prendersi cura per farlo crescere e diventare pianta.Partecipazione gratuita, con prenotazione obbligatoria 
Info: bit.ly/2m1VaFD

lunedì 6 marzo

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5 
Il mio colore e altre storie in valigia. Lettura animata per bambini da 3 a 7 anni realizzata con metodo Kamishibai, teatro in legno d'immagini di origine giapponese. L'iniziativa fa parte della rassegna Storie piccine. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria. 
Info:bit.ly/2lnDZgH

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5 
Letture animate per bambini da 4 a 9 anni.Partecipazione libera 
Info: bit.ly/2jrQqFo

MOSTRE


fino al 28 febbraio 

Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Lingue a fumetti. Un intreccio di lingue e culture diverse, accomunate dal linguaggio universale della narrativa disegnata: questo è ciò che sarà possibile vedere nella mostra allestita nell'auditorium Enzo Biagi. Tutto è iniziato con la sesta edizione del concorso "Io amo i beni culturali": gli studenti del C.P.I.A. di Bologna, provenienti da diversi continenti e da pochi mesi in città, sono partiti dalla sezione dei libri in lingua madre di Salaborsa e, insieme a due operatori, hanno realizzato delle tavole a fumetti ispirandosi alle storie nella loro lingua di origine. La mostra fa parte delle celebrazioni in occasione della "Giornata della lingua madre" ed è visitabile gratuitamente negli orari di apertura della biblioteca.
Info: bit.ly/2lq1I0d

fino al 28 febbraio 

Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani, 1
L'infinito. Gli autografi di Giacomo Leopardi da Visso a Bologna. In mostra alcuni importanti autografi di Giacomo Leopardi provenienti dal Comune di Visso.
L'allestimento, curato dall'architetto Cesare Mari, colloca nella Sala dello Stabat Mater, cuore della Biblioteca
dell'Archiginnasio, alcune bacheche contenenti i preziosi autografi mentre un totem interattivo permetterà ai 
visitatori di sfogliare virtualmente, oltre alle riproduzioni dei manoscritti esposti, alcuni materiali informativi 
(foto, video, testi) sui rapporti fra Giacomo Leopardi e Bologna. 
Orari di apertura lunedì - sabato 9-19, domenica e festivi 10-14. Ingresso libero
info: bit.ly/2jTwvhi


fino al 5 marzo

Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3 
Le lingue a fumetti è la mostra di illustrazioni scaturita dalla sesta edizione del concorso "Io amo i beni culturali": gli studenti del C.P.I.A. di Bologna, provenienti da diversi continenti e da pochi mesi in città, sono partiti dalla sezione dei libri in lingua madre di Salaborsa e, insieme a due operatori, hanno realizzato delle tavole a fumetti ispirandosi alle storie nella loro lingua di origine. Il risultato è un intreccio di lingue e culture diverse, accomunate dal linguaggio universale della narrativa disegnata. La mostra fa parte delle celebrazioni in occasione della Giornata della lingua madre ed è visitabile gratuitamente negli orari di apertura della biblioteca.
Info: bit.ly/2lgUo3O

fino all'11 marzo

Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza del Nettuno, 3 
Camelia. Approda in Salaborsa la storia della diciassettenne bolognese Camelia, morta ad Auschwitz, raccontata da un gruppo di studenti dell'ultimo anno del liceo Galvani in collaborazione con l'Istituto per la Storia e le Memorie del '900 Parri E-R e la storica Rossella Ropa. L'esposizione, visitabile gratuitamente dal 27 febbraio all'11 marzo negli orari di apertura di Salaborsa, comprende la ricostruzione della biografia della ragazza negli anni della persecuzione razziale attraverso la schedatura e l'analisi di documenti originali e le lettere che Camelia scrisse ad un amico del cuore.
Info: bit.ly/2lRrTx7

fino al 26 marzo

Biblioteca dell’Archiginnasio, Quadriloggiato superiore, piazza Galvani, 1
Augusto Majani (Nasìca) segreto. La mostra, ideata da Alessandro Molinari Pradelli e organizzata in stretta collaborazione con la Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, è dedicata ad Augusto Majani (1867 – 1959) - noto anche con lo pseudonimo di Nasìca - uno dei più grandi, ma anche dei meno conosciuti, tra gli artisti e gli illustratori italiani vissuti a cavallo tra Otto e Novecento. Libri a stampa, periodici e quotidiani, cartoline e altro materiale d’occasione, bozzetti originali, manifesti e locandine, lettere e manoscritti la maggior parte esposta per la prima volta. In totale, oltre duecento pezzi, per documentare la poliedrica e geniale attività di Majani, in tutte le sue multiformi incarnazioni: illustratore, disegnatore, ritrattista, vignettista, polemista, scrittore. Tutto il materiale esposto proviene dalle collezioni della Biblioteca dell'Archiginnasio, a parte due disegni originali che vengono da Casa Carducci. Sono previste visite guidate dell curatore.
Info: bit.ly/Nasica

L’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna dal 2008 gestisce e coordina le quindici biblioteche comunali presenti sul territorio cittadino. www.bibliotechebologna.it

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
tel. 051 276811; archiginnasio@comune.bologna.it www.archiginnasio.it

Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194400; bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it www.bibliotecasalaborsa.it
Biblioteca Salaborsa Ragazzi piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194411; www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/

Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
tel. 051 347592 ; CasaCarducci@comune.bologna.it www.casacarducci.it/
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Videogame Art Museum": il museo dei videogiochi fra console e postazioni prova

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 31 maggio 2020
    • Videogame Art Museum
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900

I più visti

  • "Videogame Art Museum": il museo dei videogiochi fra console e postazioni prova

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 31 maggio 2020
    • Videogame Art Museum
  • Vasco Rossi in concerto a Imola: nell'estate 2020 un grande live all'Autodromo

    • 26 giugno 2020
    • Autodromo Enzo e Dino Ferrari
  • Teatro Comunale di Bologna, il calendario 2020: nuova stagione di opera e danza

    • dal 24 gennaio al 23 giugno 2020
    • Teatro Comunale di Bologna
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento