"Bologna citta' dei bambini": 80 le iniziative tutte gratuite

Una settimana di attività educative e culturali dedicate a grandi e bambini, per combattere la poverta' educativa e celebrare al meglio i 20 anni dalla firma della Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Dal 16 novembre e fino al 28, nell'ambito del progetto "Bologna citta' dei bambini" coordinato dal Comune, saranno 80 le iniziative tutte gratuite che per 13 giorni animeranno la citta': visite e letture guidate, laboratori creativi, giochi, spettacoli, proiezioni, mostre e convegni.

Tutte pensate per coinvolgere bambini e ragazzi, ma anche per far riflettere gli adulti. Per una settimana, ad esempio, le biblioteche di Quartiere allestiranno una mostra bibliografica e multimediale, chiamata "Lo scaffale dei diritti", dove sara' possibile prendere in prestito libri e dvd sui temi legati ai diritti dell'infanzia. La Fondazione Mast, invece, da sabato 17 novembre ospitera' un workshop di fotografia per bambini, con l'utilizzo di tecniche analogiche e digitali. Per gli adolescenti, invece, il pomeriggio di mercoledi' 21 al centro giovanile La Torretta, e' in programma un laboratorio di trucco, acconciature e manicure, pensato per favorire il concetto di cura del corpo anche come possibile lavoro.

Venerdi' 23, invece, le biblioteche Lame e Spina dedicheranno una mattinata al contrasto delle fake news in Rete con gli alunni delle scuole medie e superiori. Tra i vari appuntamenti per gli adulti, infine, torna il convegno dedicato all'educazione all'aperto rivolto in particolare a insegnanti, dirigenti, educatori e pedagogisti, sabato 17 novembre al teatro Testoni.

"Quest'anno- spiega Roberto Farne', pedagogista dell'Alma Mater di Bologna- il focus e' sull'educazione scientifica, che rimane ancora un anello un po' debole". I posti sono gia' tutti esauriti. Lunedi' 19 novembre e' poi prevista la seduta solenne del Consiglio comunale, con l'intervento della psicologa Maria Rita Parsi, che parlera' in particolare dei nativi digitali e dell'impatto che la Rete ha avuto sull'infanzia e l'adolescenza. Sempre per gli adulti, mercoledi' 21 al pomeriggio nel centro Riesco di via Ca' Selvatica saranno proiettati documentari sulla scuola in diverse parti del mondo. L'Opificio Golinelli ospitera' invece una conferenza, dall'eloquente titolo "Mamme elastiche", sulla fatica e il significato di essere mamma oggi. Venerdi' 23 invece al Quartiere Savena e' in programma un incontro sulla capacita' di ascolto e comunicazione tra genitori e figli.

Dire

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • 3 serate gratuite: avere coraggio, avere fiducia, avere immaginazione

    • Gratis
    • dal 14 al 28 aprile 2021
    • onli
  • Bologna in 'Zona Arancione': le biblioteche comunali riaprono i servizi, tanti eventi in calendario

    • Gratis
    • dal 15 al 21 aprile 2021
    • Biblioteche di Bologna

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Le Frecce Tricolori volano sul Gran Premio del Made in Italy

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento