Libri: Bologna, quella grande "truffa" sulla felicità

Venerdì 11 novembre 18.30 Sala della musica (Corte De' Galluzzi 12/2) - Basilica di San Petronio 'Divagazioni semiserie su Noa' il nuovo romanzo di Stefano Andrini (Sensoinverso edizioni)

Con gli interventi di: Alberto Scotti (copywriter) - Paolo Gulisano (scrittore ed esperto di Tolkien) - Balanzone (Alessandro Mandrioli)

e la partecipazione straordinaria di Duilio Pizzocchi e Maria Florencia Obertello

Degustazioni con i vini dell'azienda Tre Monti

Una grande truffa, con tanto di referendum sulla felicità, minaccia i bolognesi. Mentre la città rischia di trasformarsi in un nuovo misterioso Atlantide sommerso dalla più imponente alluvione che la memoria dell'uomo ricordi. E' questo il trailer del nuovo romanzo di Stefano Andrini che sarà presentato venerdì 11 novembre alle 18.30 nella Sala della musica della Basilica di San Petronio. In questa devastante guerra contro il popolo i cattivi, un inquietante esercito di castori simili, nella loro stupida violenza, agli orchi di Tolkien, sono guidati da una signora del male impegnata a tessere una trama dove, apparentemente, non c'è spazio per la pietà. Anche la politica diventa il servo sciocco di un crogiuolo di poteri forti. Tre donne bolognesi una tanguera che dà il nome al romanzo (Noa in maori significa grazie), una sfoglina e una poliziotta provano ad organizzare la resistenza. Ci riusciranno? Lo si saprà sono nel capitolo conclusivo al termine di un intreccio dove si mescolano personaggi di attualità e del mondo della musica che dalle cronache dei Tg per una volta sono balzati, con la complicità dell'autore, nel regno della fantasia. Come la realtà che così genialmente rappresenta, anche Stefano Andrini non è folle. E' imprevedibile. E questo racconto sfugge ai soliti tentativi di classificazione. E' una sorta di leopardiano Paralipomeni alla Batracomiomachia, che amalgama realismo e surrealismo, passato e contemporaneità, uomini e castori, disfatta e speranza. Dove le sorti dell'Emilia Romagna, ma in realtà del mondo intero, sono in mano a personaggi (casualmente?) femminili: da una presidentessa americana dal nome quanto mai tendenzioso di Himmary a Castoro De' Boschi, che altrettanto tendenziosamente si scopre essere un animale, appunto, femmina; sino all'ispettore, ma in realtà ispettrice, Natiseau. Con questo racconto, per la verità, c'entrano un sacco di cose: Bud Spencer e Terence Hill, Bono Vox e Bruce Springsteen, Mick Jagger e Guccini, Dante e Manzoni. Insomma la vita, la realtà. Voci apparentemente sconnesse, che ascoltate insieme, a sorpresa, formano un unico coro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Dante e Bologna, una visita guidata online dedicata al rapporto fra il sommo poeta e la nostra città

    • solo oggi
    • 8 aprile 2021
    • Online
  • "Incroci: le storie che cambiano la Storia": le sorelle Andra e Tatiana Bucci

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • Online sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Comune di San Lazzaro di Savena

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento