"Bosco parlante": perfomance sull'Appennino

Il Bosco Parlante è un appuntamento in natura in cui una speciale guida ambienta conduce il pubblico seguendo percorsi e sentieri naturalistici sino a giungere in location segrete per incontrare performance e spettacoli, tra arte performativa e musica.

Il Rifugio Segavecchia è situato a 930 mslm nel cuore dell’Alta Valle del Silla, uno degli ambienti più selvaggi dell’Appennino Bolognese. È circondato da faggete che risalgono i versanti delle maggiori cime della provincia fino alle praterie e alle brughiere d’alta quota e al crinale Tosco-Emiliano. 

Bosco Parlante fa parte di Appennini in Circo, la rassegna di circo contemporaneo e teatro di strada sull’Appennino tosco-emiliana, organizzata da Arterego, congiungendo la passione per l’arte e l’amore per la natura.

Spettacoli adatti ad adulti e bambini, alcuni a offerta libera e altri a pagamento.
Gli appuntamenti si svolgono in completa sicurezza per gli artisti e gli spettatori e nel rispetto dei luoghi che li accolgono.

La prenotazione, telefonica e online, è obbligatoria per ogni evento. Il pubblico dovrà giungere in anticipo a conferma della prenotazione assicurando il corretto orario di inizio del percorso.

Appennini in Circo fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Telefonica: dalle 16:00-20:00
+39 353 4098322
Online 18 luglio: https://www.eventbrite.it/e/110396759680
Online 19 luglio: https://www.eventbrite.it/e/111511211034

EVENTO A BIGLIETTO:
Biglietto adulti: 20€
Biglietto bambini: 10€
Sconto per più bambini a famiglia: 5€ ciascun fratello o sorella


 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento