"Break in BO": dalla pausa a sera, musica, cibo e convivialità

Link Associated insieme a Studio54 sperimentano per la prima volta a Bologna un nuovo format fuori dai soliti orari dei classici party portando nel Parco XI Settembre di Bologna, dalla pausa pranzo fino a sera, musica, cibo e convivialità. Break In Bo prende spunto dai picnic e lunch party di Chicago, una tradizione dell'house music che va avanti da più di 20 anni. Alle selezioni in consolle di Beyond Common Ideas, Andrea Bassi, BXP, Frequency Modulation e La Vastità (Iommi + Mass Prod) faranno da sfondo dibattiti e incontri, tra cui la presentazione della neonata etichetta discografica bolognese LedX e le anticipazioni sui prossimi appuntamenti della stagione autunno-inverno di Link Associated e Studio54. Verrà, inoltre, inaugurato il progetto culinario Temporary Food a cura di Vanilia & Comics.

PICNIC E LUNCH PARTY. Tra la fine degli anni 70 e l'inizio degli anni 80 un gruppo di Dj di Chicago - Wayne Williams, Jesse Saunders, Alan King, Tony Hatchett e Andre Hatchett - iniziarono a portare la loro musica in enormi scantinati stipati di gente, le caffetterie dei licei e club leggendari come Tree of Life, First Impressions e il Loft. Insieme ad altri dj leggendari tra cui Frankie Knuckles al Warehouse, Ron Hardy al Music Box e Lil' Louis nel west side di Chicago, furono i dj maggiormente responsabili della diffusione di quella cultura dance underground che oggi chiamiamo house music. Quegli stessi artisti, comunemente riconosciuti con il nome di "Chosen Few", ebbero l'idea nel 1990 di invitare vecchi amici per un "reunion picnic" in un parco. Iniziato come un piccolo incontro di famiglia e amici, l'evento è diventato una ricorrenza annuale. Oggi il Chosen Few Picnic è uno dei più grossi festival del mondo che ospita dj internazionali, performance e ovviamente gli stessi Chosen Few. Nonostante quel picnic sia cresciuto e abbia raggiunto dimensioni inimmaginabili, gli organizzatori tengono comunque a mantenere la vecchia atmosfera da reunion di famiglia. La stessa che vorrebbe ricreare il Link, tentando di avviare collaborazioni e sinergie nel territorio bolognese.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento