Per "Una Selva Oscura": camminata che sfiora suggestioni dantesche alle porte di Bologna

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/11/2020 al 28/11/2020
    9.30
  • Prezzo
    Contributo a persona da corrispondere in contanti all'accoglienza: € 10,00 - iniziativa sconsigliata ai minori di 14 anni
  • Altre Informazioni
    Sito web
    emr.it

Per "Una Selva Oscura" sabato 28 novembre - ore 09.30

In attesa dello scoccare dell'anno dedicato al Sommo Poeta, Vitruvio propone una camminata che sfiora suggestioni dantesche alle porte di Bologna. Dimenticate ogni "diritta via" e preparatevi ad una" selva selvaggia e aspra e forte". Una discesa vorticosa nella valle del Torrente Ravone "là dove 'l sol tace" mentre il torrente "rovina in basso loco". Le suggestioni di un luogo selvaggio alle spalle della città, l'odore del bosco, la sorpresa degli affioramenti gessosi in una camminata dinamica che lascia spazio ad alcune improbabili e sorprendenti storie della nostra prima collina.
Percorso dinamico, pensato per persone abituate a camminare.
Sconsigliato ai minori di 14 anni.

E' possibile partecipare alle iniziative in calendario solo se ci si trova già nel comune di Bologna in conformità alle norme Anti-Covid19

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento