La Casa del Custode di Villa Ghigi riapre: buon cibo e spettacoli da giugno a settembre

La "Casa del Custode" di Villa Ghigi apre le sue porte per dare vita a un'estate che ci preoccupava molto: dal 15 giugno al 15 settembre, la costruzione residente nel bellissimo parco potrà ospitare chi vorrà consumare un pasto o assistere agli spettacoli, gratuiti ma con tessera associativa di 10 euro.

La Casa del Custode, accanto a Villa Ghigi, è un edificio che compare nelle carte settecentesche, anche se l’aspetto attuale è dovuto a un rimaneggiamento dei primi decenni del ’900. È stata abitata a lungo dalla famiglia Cerè, sino all’inizio degli anni ’70, e Luciano Cerè, il figlio del custode, scomparso nel febbraio 2018, ci ha negli anni trasmesso tante interessanti informazioni su questo edificio, sulla villa e sulla vita della tenuta di un tempo. Ridare vita alla Casa del Custode, disabitata dagli anni ’90, è sempre stata una nostra ambizione, anche per dotare il parco di un punto di ristoro e, di conseguenza, di un moderno servizio igienico per i visitatori. Negli anni scorsi, dopo aver ottenuto dal Comune di Bologna la concessione dell’immobile, abbiamo indetto una gara ufficiosa per la gestione del punto di ristoro, invitando a partecipare alcuni soggetti che negli anni e mesi precedenti avevano in modo autonomo manifestato interesse a svolgere un servizio di questo genere nel parco. Il progetto più convincente si è rivelato quello presentato da Bernardo Bolognesi e a lui è stata affidata la ristrutturazione dell’edificio e la gestione del servizio. L’iter amministrativo è durato e sta durando più del previsto, anche se nell’estate 2017  e in quella del 2019 il punto di ristoro è stato aperto per qualche mese nell’ambito della manifestazione temporanea L’eco della prima collina, inserita nel calendario di Best – Bologna Estate.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Bollicine Wine Festival: degustazioni delle migliori bollicine del territorio italiano a prezzi scontati del 30%

    • dal 17 al 18 ottobre 2020
    • BolognaFiere - PADIGLIONE RESTART BOLOGNAFIERE
  • "Oktoberfest-gnam!": festa della birra a Rastignano

    • dal 9 al 10 ottobre 2020
    • Arci rastignano
  • BioWine Festival: degustazioni di vini biologici, biodinamici e naturali a prezzi scontati del 30%

    • dal 10 al 11 ottobre 2020
    • BolognaFiere - PADIGLIONE RESTART BOLOGNAFIERE

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • Mercatino dell'usato al chiostro della Basilica di San Francesco

    • Gratis
    • dal 6 settembre al 4 ottobre 2020
    • Basilica di San Francesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento