Cassa Comune è l’estate solidale di Porta Pratello

  • Dove
    Via Pietralata
  • Quando
    Dal 16/07/2020 al 01/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratuito
  • Altre Informazioni

Cassa Comune è l’estate solidale di Porta Pratello, lo spazio di via Pietralata gestito da Arci Bologna, Caritas Bologna e Coop Idee in Movimento. La manifestazione fa parte di Bologna Estate, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica. La rassegna, suddivisa in 9 appuntamenti, dal giovedì al sabato, dal 16 all’1 agosto, ha come obiettivo quello di raccogliere fondi per finanziare progetti di solidarietà e mutualismo e di creare nuove risposte ai bisogni emersi dalla crisi determinata dall’emergenza Covid-19.  

D’altro canto per Cassa Comune si intende sia una raccolta fondi (attraverso bar e sottoscrizioni), sia una cassa di risonanza per idee, progetti e contenuti culturali che vengono messi in condivisione e a disposizione della comunità.  Questo spirito della rassegna si riflette anche nella modalità organizzativa che è stata scelta per l’ideazione e gestione della rassegna. Cassa Comune, infatti, è totalmente basata sul volontariato che le associazioni e le realtà di Porta Pratello hanno deciso di mettere in campo per rendere concreta l’idea di raccogliere fondi per progetti mutualistici. Accanto al nucleo delle realtà che animano gli spazi di via Pietralata, sono inoltre coinvolte due importanti reti cittadine che si sono impegnate in questi mesi per non lasciare indietro nessuno: Don’t Panic e le Staffette Alimentari Partigiane. 

Cinema, musica, incontri, proiezioni di reportage fotografici, laboratori di teatro, Stand Up Comedy e tanto altro: il programma di Cassa Comune è pensato per intercettare diversi target di pubblico con un’offerta variegata e rispettosa del contesto in cui si inserisce.

Il primo appuntamento della rassegna si terrà giovedì 16 luglio, con apertura del bar alle 18.00, e il laboratorio “Ricamiamo” a cura dell’Associazione Sconfinamenti. In seguito, alle 21.30, la video-proiezione del reportage fotografico “Anticorpi Bolognesi” con gli autori Giulio Di Meo e Sara Forni, membri della redazione bolognese della rivista di fotogiornalisti Witness Journal. 

La rassegna proseguirà venerdì 17, alle 18, con la prima tappa del laboratorio di teatro di Cantieri Meticci “Cuccette per signore. Percorso teatrale, di narrazione e artigianato contro le diseguaglianze di genere”. La serata continuerà con l’appuntamento curato dal Centro Studi Donati: "Incontro con Nessuno. Storie di invisibili" - con Enrico Baraldi, Nicola Borghesi (Kepler-452) e Sokouna Ousmane ( Yeredom/Sconfinamenti). 

Sabato 18, invece, si inizierà alle 19 con il laboratorio di arteterapia “Incontriamoci nelle immagini” per poi proseguire con lo spettacolo di Stand-Up Comedy a cura dell’Associazione Reverso. A seguire, alle 21.30, il primo dei tre film che compongono la rassegna Cassa Comune: si inizia con il  bellissimo documentario “Selfie”, di Agostino Ferrente, David di Donatello come miglior Documentario 2020.

Nel segno del cinema e del documentario d’autore anche la giornata di giovedì 23 luglio (i film sono selezionati in collaborazione con UCCA - Unione dei Circoli Cinematografici Arci), con la proiezione del documentario “Che fare quando il mondo è in fiamme” di Roberto Minervini, un’opera attuale che racconta degli omicidi brutali ai danni della comunità afroamericana da parte della polizia che hanno scosso gli Stati Uniti nell’estate 2017.

Venerdì 24 luglio si riparte con un altro appuntamento del laboratorio curato da Cantieri Meticci per poi passare, alle 21.30, alla presentazione e video-proiezione di un altro reportage fotografico collettivo che ha raccontato l’Italia nei mesi di lockdown: è la volta, infatti, di Arcipelago-19, che sarà presentato dai curatori e autori del progetto Max Cavallari e Michele Lapini. 

Sabato 25 luglio, secondo spettacolo con la Stand Up Comedy dell’Associazione Reverso e Live Set funky, soul e hip-hop con Dj Ciups. 

L’ultimo fine settimana si aprirà giovedì 30 Luglio con l’ultimo film della rassegna: “La mafia non è più quella di una volta”, lo straordinario film di Franco Maresco, che sarà introdotto per l’occasione da Libera Bologna. 

Venerdì 31, alle 18, incontro finale del laboratorio di teatro di Cantieri Meticci e a seguire il DJ Set di La Betta e Banderas (from Paradisco Neu Radio). 

Sabato 1 Agosto la rassegna Cassa Comune concluderà con l’ultimo spettacolo di Stand Up Comedy a cura di Reverso e con una sorpresa musicale che verrà comunicata nei prossimi giorni. 

Tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito ad eccezione dei film (costo 1.50 euro, consigliata prenotazione scrivendo a portapratello@gmail.com)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Pizza Festival in tour: i migliori pizzaioli d'Italia arrivano a Bologna

    • Gratis
    • dal 25 al 27 settembre 2020
    • Giardini Parker Lennon
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento