Castrum Beach, a Castenaso come in Riviera: più di 200 lettini da spiaggia e 100 ombrelloni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Castenaso
  • Quando
    Dal 26/06/2020 al 31/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Offerta simbolica
  • Altre Informazioni

Si chiama Castrum beach la nuova “spiaggia ideale” che ha preso forma a Castenaso. Non c’è il mare ma ci sono tanti lettini e ombrelloni a disposizione per il relax di chiunque voglia godersi una serata come se fosse in riviera. Sono tanti i locali che hanno aderito all’iniziativa e presso i quali si può approfittare dei lettini per sorseggiare un drink o mangiare un boccone.

L’idea di Castrum beach

Castenaso quest’estate diventerà una spiaggia, anche senza il mare. Sì, è possibile, grazie all’ambientazione ideata e realizzata dall’amministrazione comunale inseguendo l’idea dell’estate a km 0.

«Tante famiglie ci hanno detto che non sarebbero andate in vacanza quest’estate, per via dell’emergenza sanitaria e a causa dell’inevitabile crisi economica che ne consegue. Molte bambine e bambini, ragazze e ragazzi, famiglie e anziani quest’anno non potranno dunque godersi le meritate vacanze e così abbiamo pensato di portare la vacanza a Castenaso. Ricreando il clima, l’atmosfera e soprattutto il comfort della nostra riviera», commenta il sindaco Carlo Gubellini.

«La quarantena e soprattutto il lockdown hanno messo a dura prova le famiglie ma anche le attività produttive, con molti locali pubblici che faticano a riaprire a causa delle rigide regole imposte post-quarantena. Il progetto Castrum beach si collega all’esenzione Cosap decisa dall’Amministrazione fino a ottobre, lasciando le baracchine e i pubblici esercizi liberi di scegliere nuovi spazi per accogliere più clienti, rispettando il distanziamento sociale e i protocolli di sicurezza, stimolando allo stesso tempo la ripresa del nostro territorio», sottolinea il vicesindaco Pier Francesco Prata.

Come funziona Castrum beach

Il consigliere Cristiano Cuppini spiega il progetto: «Castrum beach si propone di ricreare una sorta di spiaggia urbana nei parchi e nelle aree in prossimità degli esercizi commerciali che si sono detti disponibili a “trasformarsi” in bagnini! In collaborazione con il Bagno46 di Rimini abbiamo messo a disposizione più di 200 lettini da spiaggia e 100 ombrelloni, che gli esercenti hanno potuto affittare a una cifra “simbolica”. Abbiamo chiesto all’amico Fabrizio “Bicio” Cadoppi, artista locale, di realizzare il logo dell’iniziativa e disegnare la bellissima cartina delle “Spiagge di Castenaso” che aiuterà a ricreare la spensieratezza e il sapore delle vacanze al mare».

I “turisti” che lo vorranno quest’estate potranno fare tappa a Castrum beach: «Speriamo in questo modo che chi non potrà allontanarsi da casa possa comunque godere di belle giornate in “spiaggia”, allietato dalle diverse iniziative culturali e dall’intrattenimento che accompagneranno Castrum Beach durante l’estate. Sì, perché anche i luoghi della cultura a Castenaso aderiscono a Castrum beach, ad esempio al MUV si potrà godere dell’archeospiaggia nei venerdì di luglio. Sempre nel rispetto delle norme per la sicurezza individuale», chiosa l’assessore alla Cultura Lauriana Sapienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Compleanno di Lucio Dalla: annullate le proiezioni in Galleria Cavour

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 4 al 7 marzo 2021
    • Galleria Cavour
  • Eroine in Certosa: la storia al femminile

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Online sulla piattaforma ZOOM

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento