rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Eventi

20mila ingressi al giorno e forte presenza estera: Cersaie si riconferma evento leader

Una media di 20.000 visitatori al giorno, circa la metà da stati esteri per l'edizione 2013, a conferma del ruolo di fiera leader mondiale per i settori della ceramica e dell'arredo bagno

Una media di 20.000 visitatori al giorno, circa la metà provenienti da stati esteri per l'edizione 2013 di Cersaie, conferma del ruolo di fiera leader mondiale per i settori della ceramica e dell’arredo bagno.

Non solo ospiti internazionali, ma anche espositori, che in questa edizione 2013 sono stati 302 – un terzo del totale si legge nella nota – provenienti da 34 Paesi, due in più (Giappone e Slovenia) rispetto all’edizione precedente. La maggior permanenza a Cersaie di operatori esteri, agevolata anche dal nuovo periodo di svolgimento della fiera (lunedì – venerdì) che ha ricevuto numerosi riscontri positivi dagli operatori, conferma il Salone di Bologna quale primario luogo deputato allo sviluppo del business globale per i materiali ceramici e per i prodotti dell’arredo bagno, nonchè potente motore propulsivo del commercio internazionale. Una ulteriore conferma della natura globale di Cersaie deriva dalle 157 nazioni di provenienza dei visitatori.

"Il perdurare della crisi del mercato domestico delle costruzioni è invece le causa della flessione nel numero delle presenze di operatori, arrivati in questa edizione 2013 a 54.173 unità dalle 61.771 dell’edizione precedente (-12,3%). In termini complessivi, la presenze a Cersaie 2013 sono state pari a 100.769 rispetto alle 106.846 della precedente edizione (-5,7%). Forte anche la presenza e copertura dei media, 559 in totale, dei quali 226 esteri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20mila ingressi al giorno e forte presenza estera: Cersaie si riconferma evento leader

BolognaToday è in caricamento