Eventi Centro Storico / Piazza Maggiore

Piazza Maggiore "prenotata", tornano il cinema d'estate ed eventi 'cult' per la città

A disposizione della Cineteca la piazza, dal 6 giugno al 14 agosto. Tra gli altri eventi che troveranno spazio davanti a San Petronio ci sono anche il Gay pride, la Strabologna, il Cioccoshow...

Il Comune di Bologna ''prenota'' piazza Maggiore per il "Cinema in piazza" fino al 14 agosto. Se la conferma ufficiale sul prolungamento della manifestazione non c'è ancora, e l'assessorato alla Cultura e la Cineteca ci stanno lavorando, l'amministrazione, intanto, mette le mani avanti.

E nel piano delle manifestazioni ricorrenti sugli spazi di particolare importanza cittadina, approvato dalla Giunta martedì scorso, il Cinema in piazza è nell'elenco. E ha a disposizione il Crescentone dal 6 giugno al 14 agosto.

Tra gli altri eventi che troveranno spazio davanti a San Petronio ci sono anche la Festa della Liberazione, l'1 maggio, la Mille miglia (il 17 e 18 maggio), il concerto del concorso internazionale del 2 agosto, le celebrazioni petroniane in ottobre, la giornata mondiale dell''alimentazione, tutto esenti dal canone di occupazione del suolo pubblico.

Non pagheranno nemmeno il Gay pride, che avrà lo spazio per un palchetto in piazza del Nettuno il 27 e 28 giugno, la "Strada del jazz", in diverse piazze e via cittadine (in settembre), la festa del turismo responsabile (il 6,7 e 8 giugno) in piazza del Nettuno e nel Voltone del Podestà. Sarannno esenti dalla tassa, tranne le attività commerciali, la JJ running il 3 e 4 maggio, la Strabologna dal 9 all'11 maggio, la festa delle matricole il 23. Cosap ridotta del 75%, invece, per il Cioccoshow, gia'' fissato in piazza Maggiore dal 12 al 16 novembre, e l''albero di Natale.

(Agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Maggiore "prenotata", tornano il cinema d'estate ed eventi 'cult' per la città

BolognaToday è in caricamento