Le Collezioni Comunali d'Arte di Bologna tornano ad aprire le loro porte ai visitatori

  • Dove
    Palazzo D'Accursio
    Piazza Maggiore
  • Quando
    Dal 28/05/2020 al 30/06/2020
    mercoledì, venerdì, sabato h 10.00-18.30; domenica h 13.30-18.30; lunedì, martedì, giovedì chiuso.
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Le Collezioni Comunali d'Arte di Bologna tornano ad aprire le loro porte ai visitatori. Si completa così la graduale riartura al pubblico di tutte le sedi espositive dell'Istituzione Bologna Musei avviata lo scorso 19 maggio, secondo un modello di differenziazione "a scacchiera" tra i diversi musei, per evitare assembramenti e garantire una frequente sanificazione degli spazi. Ultima in ordine di tempo, la riapertura delle Collezioni Comunali d'Arte situate al secondo piano di Palazzo d'Accursio avviene in subordine alle verifiche organizzative che attengono alla gestione dei protocolli di sicurezza per l'accesso al vasto complesso architettonico che affaccia su Piazza Maggiore nel suo insieme.

Per esigenze di conservazione del peculiare allestimento ambientato, viene temporaneamente escluso dal percorso di visita del museo accessibile al pubblico il braccio cinquecentesco dell'appartamento del Cardinale Legato, la cosiddetta "ala Rusconi", con le sale 11, 12, 13, 14, 15 e 16 che si susseguono separate da delicate tappezzerie e tendaggi di imitazione barocca e settecentesca.

Come già attuato per gli altri musei civici, l’articolazione degli orari di apertura si modifica con una riduzione che insiste nei giorni feriali della settimana e salvaguarda fasce di accesso più ampie concentrate nel fine settimana nei giorni di sabato e domenica. Di seguito il nuovo piano settimanale in vigore dal 27 maggio: mercoledì, venerdì, sabato h 10.00-18.30; domenica h 13.30-18.30; lunedì, martedì, giovedì chiuso.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • fino a domani
    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • fino a domani
    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento