Concerti

"The Jambo dj": un intero padiglione da 12mila metri quadrati per 15 grandi artisti

Giorni incandescendi per "The Jambo": non solo acrobazia, ma anche grande musica nel mega padiglione 36 di BolognaFiere

Trentun'anni dopo Frank Zappa e il Police, il padiglione 36 della Fiera di Bologna tornerà ad ospitare la grande musica internazionale per 'The Jumbo dj', artisti selezionati da Alessio Bertallot per la prima edizione di 'The JamBo, l'Urban summer festival fino a domenica a Bolognafiere. Quindici i grandi nomi che si esibiranno nei 12mila metri quadrati (allestiti con un megapalco, videowall e un avveniristico videomapping sulle storiche torri di Kenzo Tange). Ci sarà, ad esempio, Dizzee Rascal: il rapper britannico superstar del 'grime' la versione più elettronica dell'hip hop nata in Inghilterra come espressione della multiculturalità delle metropoli britanniche. La star ha scelto Bologna per presentare in esclusiva al pubblico italiano il suo nuovo singolo 'Goin' Crazy', realizzato insieme a Robbie Williams.

La serata inaugurale, vedrà sul palco Zeds Dead e Chase & Status e il rapper sardo Salmo, che 'approfittera'' del parco outdoor di The JumBo per girare le immagini che accompagneranno 'Killer game', traccia dell'ultimo album dell'artista che parla proprio degli sport estremi. La chiusura di domenica, infine, vedrà come protagonista il dj Armand Van Helden insieme a James Zabiela e 2ManyDjs.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"The Jambo dj": un intero padiglione da 12mila metri quadrati per 15 grandi artisti

BolognaToday è in caricamento