rotate-mobile
Eventi

Concerto solidale per le Marche martoriate dall'alluvione: gli artisti sul palco

In scaletta una speciale dedica a Lucio Dalle. Possibilità di donazioni anche da remoto

Il cuore grande di Bologna torna a battere in solidarietà della Regione Marche martoriata un mese dall'alluvione. E' quasi tutto pronto per il concerto all'ombra delle Due Torri il cui ricavato andrà devoluto in favore di Ostra e Barbara, i due comuni marchigiani più colpiti dalla calamità.

L'appuntamento con l'evento- "Artisti insieme per le Marche"- è domenica all'Oratorio di San Filippo Neri. L'evento è ideato e coordinato dalla cantautrice Roberta Giallo, nata a Senigallia e cresciuta a Ostra, che oggi vive sotto le Due torri.

Gli artisti sul palco 

Al concerto, realizzato con la collaborazione del Comune di Bologna, di Musicolor e del Meeting delle etichette indipendenti (Mei), hanno aderito gratuitamente Angela Malfitano, Beatrice Antolini, Claudia D'Ippolito, Cris La Torre e Rod Mannara, El V & The Gardenhouse, Franz Campi, Giovanni Segreti Bruno, Lovesick Duo, Marcello Romeo, Massimiliano Martines, Milena Mingotti, Mirco Mariani, Nevruz, Nicolas Bonazzi, Roberto Costa, Samuela, Stefano Colli e Giancarlo di Maria, Valentino Corvino, Vince Pastano.

"Bologna, Città creativa della musica Unesco, da sempre accogliente e solidale"

L'iniziativa porta con sè "il segno straordinario e positivo di cosa significa essere solidali verso una comunità ferita e di cosa significa essere vicini tra Comuni e alle persone", dichiara in conferenza stampa la delegata alla Cultura, Elena Di Gioia, aggiungendo che "Bologna, Città creativa della musica Unesco, da sempre accogliente e solidale, non può ignorare il dolore e i danni inferti di recente ai territori alluvionati delle Marche". L'arte "può e deve essere umana", afferma Giallo, sottolineando che "Bologna ha fatto immediatamente sentire la sua presenza e una grande generosità" per il territorio marchigiano. 

Da Ostra arriva il ringraziamento della sindaca Federica Fanesi. "Abbiamo vissuto una tragedia di una portata enorme", afferma Fanesi, ma "la vicinanza concreta di tante persone ci ha aiutato a non mollare e a cominciare subito a lavorare per recuperare quella normalità che con tanta violenza ci è stata portata via". E ora, anche quello rappresentato dal concerto di Bologna è "un abbraccio che ci sta scaldando. Grazie per aver pensato a noi e per voler essere al nostro fianco", aggiunge la sindaca marchigiana.

Omaggio a Dalla

La scaletta del concerto prevede anche un omaggio a Lucio Dalla, nel decennale della sua scomparsa, con il brano "Dalla finestra di Lucio" scritto da Cris La Torre e ispirato "ad una riflessione che Dalla scrisse un anno e mezzo prima di morire", spiega l'autore.

Le donazioni e i biglietti del concerto

I biglietti per assistere allo spettacolo sono in vendita al prezzo di 16,50 euro su www.boxerticket.it ma potranno essere acquistati anche sul posto. Intanto "Artisti insieme per le Marche", in accordo con le amministrazioni interessate, lancia anche un appello per donare tramite i due conti correnti dedicati: Comune di Ostra - Donazione emergenza alluvione su Iban IT17G0870437500000000102916; Comune di Barbara - Solidarietà agli alluvionati di Barbara su Iban IT03V0870537510000000093137. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto solidale per le Marche martoriate dall'alluvione: gli artisti sul palco

BolognaToday è in caricamento