Parte da Bologna la 'Coppa Italia Speed' di arrampicata sportiva

Sabato 1 aprile, la prima tappa del circuito nazionale di velocità sarà ospitata dalla palestra Up Urban Climbing

La Coppa Italia 2017 della specialità Speed di arrampicata sportiva parte da Bologna. Sabato 1 aprile, infatti, presso la palestra Up Urban Climbing, in Via del Fonditore n.1/5 (Zona Roveri), 40 atleti di cui 16 donne e 24 uomini si sfideranno sul filo del cronometro a caccia del titolo detenuto da Ludovico Fossali e Andrea Rojas Tello.

Si parte alle ore 14.00, con inizio delle qualifiche previsto alle ore 16.00 e le Finali in programma alle ore 17.00, con cerimonia di premiazione a seguire. 

La competizione, organizzata dalla società sportiva Four Climbers Bologna, avrà come cornice una palestra come la Up Urban Climbing che, dall'ottobre del 2013, accoglie arrampicatori storici, neofiti e curiosi ponendosi come luogo di ritrovo intergenerazionale del territorio bolognese. Oltre ai suoi 800 metri quadri di superficie arrampicabile interna, alle centinaia di vie tracciate e ai 350 metri quadri di Boulder, da luglio 2016 la struttura mette a disposizione degli scalatori anche una nuova torre alta 16 metri con parete Speed che renderà la gara di sabato ancora più spettacolare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento