I 10 eventi da non perdere questo weekend

Agosto in città con serate speciali e divertenti: musica dal vivo, teatro, passeggiate e visite guidate e tanto altro. Ecco cosa offre Bologna in questo fine settimana d'estate

4. "Un divano a Tunisi": il film premiato a Venezia

All'Arena Puccini sabato 22 agosto alle ore 21:30 "Un divano a Tunisi" di Manele Labidi Labbé, Tunisia-Francia/2019, 87' con Golshifteh Farahani, Hichem Yacoubi, Majd Mastoura. Premio del pubblico alle giornate degli autori alla 76a  Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. All'indomani della Primavera araba, Selma Derwich, psicanalista di 35 anni, lascia Parigi per aprire un proprio studio nella periferia di Tunisi, dov'è cresciuta. In Tunisia, Selma intende risollevare il morale dei suoi connazionali dopo lo shock della rivoluzione e la caduta di Ben Ali, ma deve scontrarsi con la diffidenza locale, con un'amministrazione passiva e con un poliziotto che le rema contro..

5. Otello PoP TrAgEdY: 12 personaggi shakespeariani in un unico attore

Venerdì 21 agosto alle ore 21:00 appuntamento alla Cava delle Arti con 12 personaggi shakespeariani, uomini e donne interpretati da un unico attore, Carlo Decio. La regia di Mario Gonzalez rende lo spettacolo fluido, godibile e intenso. Utilizzando le tecniche di narrazione, del lavoro sul personaggio e del mimo, Decio dipinge spazi e personaggi epici. Ingresso 10 Euro. Prenotazioni telefonando al 3492970142 (anche Whatsapp)

6. "Audio-look": una passeggiata in Certosa

AUDIO-LOOK. Una passeggiata nella storia, passeggiata in Certosa: domenica 23 agosto alle ore 10:00 presso il Cimitero della Certosa. 
Istantanea Teatro propone un nuovo modo di scoprire la Certosa, perfettamente in linea con le misure di sicurezza legate all’emergenza. Audio-look è una passeggiata culturale tra le bellezze del cimitero, che unisce lo sguardo (look) con l’ascolto (audio), come durante la lettura di un libro illustrato. La prima tappa è in presenza: un’attrice vi introdurrà al percorso, per lasciarvi poi liberi di vagare (sempre se ne avete il coraggio!) tra le tombe e i monumenti, in una caccia al tesoro che è un viaggio nella storia e nella memoria. Nello zaino, solo il vostro smartphone e le vostre cuffiette. Per circa 1 ora vi immergerete individualmente tra le biografie illustri, ma poco conosciute, di alcune donne protagoniste del Lungo Ottocento Bolognese, che sarà vostro compito scoprire, proprio come durante una caccia al tesoro.

A cura di Istantanea Teatro. Prenotazione obbligatoria al 347 4088539 (solo messaggi) oppure istantanea.teatro@gmail.com. Ritrovo presso l'ingresso principale della Certosa (cortile Chiesa). Ingresso: € 5,00 intero + € 1,00 per tessera associativa (per ogni ingresso pagante un euro sarà devoluto per la valorizzazione della Certosa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

7. Pic nic teatrale: "E’ stata la strega!"

Il 23 agosto alle ore 18:00 appuntamento al Giardino Jerzy Popiełuszko. Attori, formatori, autori, sognatori insomma gente di teatro. Donne e uomini che credono ancora che l’atto creativo liberi lo spirito, allarghi gli orizzonti della mente e faccia bene al cuore. Per questo il palco è il luogo in cui siamo nati e continuiamo a vivere, per raccontarvi le nostre avventure e aiutarvi a vivere le vostre.
23 Agosto 2020 18.00 - 19.00
E’ stata la strega! - Spettacolo di Teatro e Burattini
(6-12 anni) Brutto tempo il medioevo per fare la strega! Un malvagio inquisitore ha convinto tutto il villaggio che la povera strega è malvagia! Ma sarà vero? E riuscirà Severino, il povero fraticello del villaggio a opporsi al potere del malvagio inquisitore e insegnare a pensare con la propria testa ai suoi concittadini? Questo spettacolo vede in scena attori e burattini che interpretano gli stessi personaggi creando un dialogo poetico tra manovratori e manovrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

  • Bollettino covid: +164 nuovi casi a Bologna, 888 in Regione. "Stabili i ricoveri nelle terapie intensive"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento