Eventi

I 10 eventi da non perdere questo weekend

E' il fine settimana di Art City e la città si riempie di eventi. Sia per sabato che per domenica il calendario è fitto, con qualche bella anticipazione anche venerdì

Giardini Le Corbusier

Un fine settimana ricchissimo di appuntamenti, non solo legati all'arte. Camminate, trekking musicali, eventi per bambini, il tutto super concentrato in due giorni all'insegna della primavera. Non dimenticatevi che domenica è la Festa della Mamma: ecco qualche idea su come trascorrerla. In città ci sono anche tantissime mostre: ecco quelle che vi segnaliamo

Ecco gli eventi del weekend da non perdere: 

1. Art City: tutti gli eventi in città

Mostre e installazioni di ogni tipo e in ogni dove. Un'esplosione d'arte invade Bologna con una mappa tutta da vivere, che propone esposizioni non solo per questo fine settimana. La ricerca di percorsi inaspettati e la possibilità di accedere a luoghi particolari, inusuali e normalmente fuori dai circuiti canonici della fruizione culturale caratterizzeranno l’edizione 2021 che sarà costruita come una grande visita della “città che non c’è”: una Bologna insolita, vista attraverso la lente trasformatrice dei linguaggi contemporanei.

2. "Il giro del mondo in 80 giorni" a teatro 

Teatro Dehon riapre le sue porte e il programma di maggio sarà rivolto principalmente ai più piccoli: si parte questa domenica con le produzioni di Fantateatro "Il Giro del Mondo in 80 giorni" (ore 17.30), "Ercole, l'eroe dalla forza straordinaria" e "Il Gatto con gli Stivali", questi ultimi in doppia replica alle 16.00 e alle 18.00.

3. La Madonna di San Luca scende dal Colle della Guardia 

Beata Vergine di San Luca: sabato scende la Madonna, poi una settimana di celebrazioni. Inizia sabato 8 maggio la tradizionale visita annuale dell’Immagine della Beata Vergine di San Luca alla città di Bologna che si concluderà domenica 16 con la risalita. Nel pomeriggio di sabato l’effigie della Madonna scenderà dal Colle della Guardia, privatamente e senza processione dei fedeli, a bordo di un automezzo dei Vigili del Fuoco. L’Icona sarà accolta dall’Arcivescovo Card. Matteo Zuppi e dal Capitolo per poi essere introdotta nella Cattedrale di San Pietro. Alle ore 18.30 il Vicario generale per la sinodalità, mons. Stefano Ottani, presiederà la S. Messa e alle ore 20.45 la recita del Rosario sarà guidata da p. Davide Pedone, priore del Convento patriarcale di San Domenico in Bologna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 10 eventi da non perdere questo weekend

BolognaToday è in caricamento