Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi

I 10 eventi da non perdere questo weekend

E' il fine settimana di Art City e la città si riempie di eventi. Sia per sabato che per domenica il calendario è fitto, con qualche bella anticipazione anche venerdì

4. Passeggiata "Oltre le cime degli alberi"

Una passeggiata guidata organizzata da Associazione Vitruvio con partenza dal centro di Bologna, per allontanarci immersi nelle atmosfere liberty delle vie cittadine e quindi raggiungere i giardini ed i boschi alle porte di Bologna, godendo di una finestra naturale sulla città turrita. Una camminata urbana che associa alle alberature monumentali il fascino della collina raggiungibile a piedi dal centro storico, le ampie vedute dei 300 Scalini, la bellezza di Villa Spada, col suo giardino all’Italiana, gli scorci verdi di Villa delle Rose e di altri luoghi immersi fra le valli incise del Torrente Ravone e del Rio Meloncello.  Si consigliano scarpe comode, con suola antiscivolo

Data/ora: domenica 9 maggio (ore 15.00); domenica 30 maggio (ore 15.00)
Durata: due ore e mezza circa
Luogo e indirizzo: Piazza Malpighi, angolo via Porta Nova (sotto al torresotto medievale), Bologna
Evento a pagamento: € 10,00  (€ 8,00 fino agli 11 anni) - iniziativa non adatta ai minori di 8 anni - Il contributo, in contanti, va corrisposto all’accoglienza. Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 

5. A scuola di Pif. Dialogo su mafia e antimafia.

Pif incontra la classe II A dell'Istituto comprensivo 13 "L. Da Vinci" di Bologna, in diretta sulla pagina facebook e sul canale Youtube dell'Istituto Parri, venerdì 7 maggio 2021 alle ore 10. Con Pif e gli studenti ci saranno: Mariagrazia Bonzagni, Direttrice Istituto Storico Parri, Marcello Ravveduto, Università di Salerno, Filippo M. Ferrara, Davide Sparano, Istituto Storico Parri

6. Richard Mosse, la mostra al MAST 

Fondazione MAST presenta la prima mostra antologica dell’artista Richard Mosse: un percorso di straordinario impatto visivo e sonoro, con immagini e video prodotti nel corso degli anni in luoghi di conflitto con l’uso di diverse tecnologie - anche di derivazione militare.

7. La Stanza delle Meraviglie 

Un nuovo ciclo di 6 appuntamenti per affrontare e approfondire i diversi linguaggi narrativi volti a fornire strumenti teorici e operativi per promuovere la cultura per adolescenti, con attenzione specifica alle differenze tra le singole età. Dall'analisi dei videogiochi tra interattività e rischi, si passerà ad un percorso affascinante tra nuove proposte letterarie e gli sviluppi del fumetto giapponese in Italia, per poi concludere il corso in un incontro con un autore. Il corso prevede una costante interazione con i partecipanti ai quali è richiesta la disponibilità a leggere i titoli proposti dopo ogni incontro. In collaborazione con Hamelin Associazione Culturale.

Sabato 6 febbraio 2021, ore 9:30 - 12:00 UN ALTRO MODO DI NARRARE: I VIDEOGIOCHI (PARTE 1) Perché giochiamo ai videogiochi? Cos’ha di diverso questo linguaggio, al punto da renderlo la prima industria dell'intrattenimento? In che modo le sue specificità impattano sull’esperienza narrativa? Dopo una panoramica della recente esplosione videoludica, ci concentreremo su uno dei punti fondamentali del videogioco: l’interattività, e su come questa modifichi la fruizione narrativa.
Con Matteo Gaspari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 10 eventi da non perdere questo weekend

BolognaToday è in caricamento