Giovedì, 23 Settembre 2021
Erika Bertossi

Opinioni

Erika Bertossi

Giornalista BolognaToday BolognaToday

Metti i 10 eventi più belli nel weekend della finale degli Europei

Non solo calcio, anzi. Un bel pacchetto quello che abbiamo a disposizione anche questo fine settimana sotto le Due Torri: musica dal vivo, teatro, musical, enogastronomia e tanti eventi per i più piccoli. Poi domenica si fa il tifo!

4. Manu Chao Night: la tribute band live nel verde di Villa Angeletti

(per chi è Perdido en el corazón)

Sabato 10 luglio MANU CHAO NIGHT con KK5.  Da un’idea di EL V, il cantante latinoemiliano della Gardenhouse, nasce la tribute band di Manu Chao più travolgente della penisola. Forti della potenza pura della sezione ritmica degli Skiantos (Massimo Magnani basso e Gianluca Schiavon batteria) della voce e della tromba di Frank Nemola al fianco di Vasco Rossi da molti anni e delle chitarre eclettiche di Pablito La Ganga, i King Kong Five si preparano a portare sul palco di BologninAlive tutta la forza esplosiva delle interpretazioni live di Manu Chao. Il live è a ingresso gratuito. Qui tutte le info. 

«′Cause I'm the king of Bongo, baby

I′m the king of Bongo Bong»

5. Sapori Curiosi: festa del cibo a Casalecchio di Reno 

(per chi è campione di forchettate)

Casalecchio Insieme riparte con la nuova edizione della Festa dei Sapori Curiosi, dedicato ai cibi del territorio, anche i più ricercati. La nona edizione è all'insegna dei primi della tradizione bolognese, come sempre abbinati a eventi culturali. Saranno presenti in Piazza del Popolo gli stands dei ristoratori Casalecchiesi, con piatti accompagnati dai vini dei Colli Bolognesi. L’abbinamento di quest’anno è con il centenario del Casalecchio Calcio 1921-2021, dunque non mancheranno piatti Bianco-Verdi. Appuntamento il 10 e 11 luglio. Qui tutte le più belle (e buone) sagre di luglio. 

6. "Thinking blind": pensare da ciechi? 

(per chi non ha paura di immergersi in nuove esperienze)

Il 10 e l'11 luglio all'Arena Orfeonica di via Broccaindosso una performance molto particolare. "Thinking blind": regia Yvonne Capece 
con Giulio Santolini e Yvonne Capece; concept visivo Micol Vighi; sound designer Michele Marchiani; produzione (S)Blocco5.  "La mia vista non tornerà più, la retina è distrutta [...] Lampi blu nei miei occhi..". Parole di Derek Jarman in "Blue", film sulle ultime fasi della sua malattia, ad immagine unica: ininterrotto monocromo Blue Klain. Mentre la sua vista si spegne Jarman è l'artefice di un giardino-paradiso di fronte alla centrale nucleare di Dungeness: nel più inospitale dei luoghi, crea un'opera di incredibile bellezza. La performance è un omaggio al suo THINKING BLIND, "PENSARE DA CIECHI", sviluppare un pensiero senza organi in cui trovi posto ciò che non vediamo: THE TRUE BLUE, la verità fluida del mondo, per fare di noi un giardino di fronte a una centrale nucleare e trasformare un terrore oscuro in opportunità di bellezza. In scena 2 performer, gli spettatori con cuffie wireless si immergeranno tra suoni ambientali, visioni di botanica, opere di Leopardi e citazioni da Jarman, nel tentativo di uscire da sè stessi o – finalmente – entrarci. Ingresso: € 12 (Ingresso + tessera aics: € 15 – Tessera Aics obbligatoria). Posti limitati, per info e prenotazioni: sblocco5.segreteria@gmail.com / 351-6863826 (anche sms o WhatsApp)

Si parla di

Metti i 10 eventi più belli nel weekend della finale degli Europei

BolognaToday è in caricamento