menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I 10 eventi da non perdere nel weekend di Pasqua e Pasquetta

Pasqua è il 21 aprile e il fine settimana di festa si preannuncia vivace, anche grazie alle aperture straordinarie dei musei e agli eventi fuori porta

Un fine settimana di festa quello che corrisponde alle festività pasquali 2019. Domenica 21 aprile infatti è Pasqua e così il weekend "si allunga" includendo il Lunedì dell'Angelo. La nostra città però non si ferma, anzi: sono tante le cose da fare per godersi Bologna anche in questi giorni.

Per chi deciderà di fare un pic-nic o una gita fuori porta, le possibilità sono tante (I parchi perfetti per un pranzo all'aria aperta - Le meraviglie della provincia da non perdere), ma lo sono anche per chi vorrà restare letteralmente all'ombra delle Due Torri, con aperture speciali dei musei, mostre, cinema ed eventi per i più piccoli. 

Pasqua e Pasquetta 2019: i negozi e i supermercati che restano aperti

Pasqua e Pasquetta 2019: come sarà il tempo

Ecco i 10 eventi da non perdere il weekend lungo di Pasqua e Pasquetta:

1. Giorgia canta il suo "Pop Heart Tour" dal palco bolognese

Giorgia è in tournée nei palazzetti più importanti d’Italia con il nuovo Pop Heart Tour e la grande voce della musica italiana sarà a Bologna sul palco dell'Unipol Arena sabato 20 aprile. Il nuovo album “Pop Heart ” è un’emozionante raccolta di grandi successi nazionali e internazionali, selezionati e reinterpretati da Giorgia e riarrangiati da Michele Canova. L’album contiene featuring con Tiziano Ferro sul brano “Il conforto” e con Ainé sulle note di “Stay”, oltre ai camei di Eros Ramazzotti (“Una storia importante”) ed Elisa (“Gli ostacoli del cuore”).

2. “Bach a Bologna” a San Colombano

“Bach a Bologna”: quattro appuntamenti dedicati alla musica del grande compositore tedesco Johann Sebastian Bach, nell’ambito della IX edizione della Stagione Musicale di San Colombano.  Sabato 20 aprile 2019, ore 20.30 Bach a Bologna III con Luigi Panzeri, Liuwe Tamminga organo, regale L’Arte della Fuga, Corali della Settimana Santa e Pasqua.

3. La liberazione di Bologna sul grande schermo

La liberazione di Bologna alle 17:45 di domenica 21 aprile al Cinema  Luimiere. Montaggio a cura di Andrea Meneghelli. Le truppe alleate che si avvicinano alla città superando le macerie, i festeggiamenti in centro, le sfilate dei carri armati degli alleati e della camionette dei partigiani, le donne in strada che baciano i militari, i collaborazionisti maltrattati, i prigionieri tedeschi, la stazione divelta, la festa e le devastazioni. Nelle immagini girate da americani, inglesi ma anche polacchi e sudafricani delle truppe liberatrici. Accompagnamento al piano di Daniele Furlati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento