"Crinali Teatro": appuntamenti itineranti al Parco storico di Monte Sole

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Marzabotto
  • Quando
    Dal 07/07/2020 al 11/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"Crinali Teatro", cinque appuntamenti itineranti al Parco storico di Monte Sole si parte con Maria Amelia Monti poi Cevoli, Vito, Bonaiuto e Paolini. Sotto la direzione artistica di Marco Montanari prende il via domani la sezione Teatro della rassegna Crinali presentata alla stampa dallo stesso Montanari, dalla sindaca di Marzabotto Valentina Cuppi e dal coordinatore Marco Tamarri.

Il primo dei cinque appuntamenti, in programma martedì 7 luglio (ore 17 Scuola di Pace di Monte Sole), è con Maria Amelia Monti che sorprenderà i gruppi di massimo 15 persone che di volta in volta si incammineranno lungo i sentieri del Parco storico di Monte Sole alla scoperta del suo patrimonio e alla ricerca del luogo della performance.
Gli attori che “appariranno” nei prossimi appuntamenti saranno: Paolo Cevoli (14 luglio), Vito (21 luglio), Anna Bonaiuto (28 luglio), per concludere l’11 agosto con Marco Paolini.

Crinali, il macro contenitore di eventi dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, coinvolge tutte le Unioni dei Comuni della montagna bolognese ed è realizzato in collaborazione con Destinazione turistica Bologna metropolitana e Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna.
"Crinali Teatro" è l’evoluzione del cartellone teatrale che si teneva in estate al parco archeologico Kainua di Marzabotto e che si è trasformato, anche nel rispetto delle misure di prevenzione del contagio, spostandosi nel vicino Parco di Monte Sole.

Crinali ha portato nel primo fine settimana di luglio oltre 1000 persone a scoprire le bellezze del nostro Appennino. Al centro dell'attenzione di questa rinnovata proposta turistica, il paesaggio, le emergenze naturali e culturali del territorio "utilizzando" la generosità di tanti testimonial che appaiono a sorpresa nel corso dei singoli eventi.
 
I camminatori lungo i percorsi incontrano senza preavviso musicisti, narratori e in generale artisti che si esibiranno al loro passaggio. Ogni partenza è libera all'interno della fascia oraria annunciata, per evitare gli assembramenti non ci sono punti di incontro o di raccolta, ma solo steward all'inizio e durante i percorsi per indicare i tragitti e fornire le informazioni necessarie. Nel rispetto delle norme sulla sicurezza ogni gruppo non può superare le 15 unità e i partecipanti devono essere muniti di mascherina.
 
Prenotazione obbligatoria al 3401841931, mail  marco.tamarri@unioneappennino.bo.it
dalle ore 9 alle 19 dal lunedì al venerdì
La partecipazione è gratuita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro e musica nel cortile del Candilejas

    • dal 11 al 25 settembre 2020
    • Cortile del Candilejas
  • Peraspera festival. Festival di arti contemporanee interdisciplinari

    • da domani
    • Gratis
    • dal 20 al 27 settembre 2020
    • Bologna città metropolitana

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • Festa dell'Unità di Bologna: appuntamento al Parco Nord dal 27 agosto 2020

    • Gratis
    • dal 27 agosto al 21 settembre 2020
    • Parco Nord
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento