menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le 10 cose da non perdere nel week-end di Arte Fiera

Arte Fiera, Art City e Art City White Night: Bologna esplode di eventi, ma quali sono quelli da non perdere? Ecco una selezione di appuntamenti con l'arte in tutte le sue forme

Un week-end passa veloce, anche se è il più lungo e denso dell'anno: Arte Fiera porta in città tantissimi eventi legati alle arti e ce n'è per tutti i gusti. E visto che scegliere non è facile, ecco una lista di eventi che potrebbero essere considerati imperdibili, o comunque 

1. SetUp Contemporary Art Fair 2016: la fiera d’arte contemporanea indipendente di Bologna  allestita all'interno dell’Autostazione. Collezionisti, professionisti del settore e grande pubblico nella consueta fascia oraria serale, con un entusiasmante progetto fieristico tutto dedicato al tema dell’Orientamento.

2. "Ladies and gentlemen 1975/2016 Andy Warhol: i selfie profetici di Warhol in mostra in Galleria Cavour: dai travestiti dei bassifondi agli scatti della gente comune, il re della Pop Art. 

3. "Impara l'arte e mettila da party": da Altro? (Mercato delle Erbe) una festa che celebra Arte Fiera dall'aperitivo a tarda serata per la quale viene richiesto un dress-code molto, molto originale: travestirsi da artista famoso o da opera d'arte. 

4. Fruit Exhibition a Palazzo Re Enzo: dal 29 al 31 gennaio l'evento che raccoglie pubblicazioni cartacee e digitali indipendenti. Fra le iniziative in programma anche due mostre: "ConiglioViola. Le Notti di Tino di Bagdad" e "Angelo Bellobono. Moving Borders". Venerdì dalle 17 alle 24; sabato dalle 14 alle 24; domenica dalle 12 alle 24. Ingresso intero (per tre giorni) 5 euro, e ridotto (per chi possiede il biglietto di Arte Fiera) 3 euro. 

5. La Notte Bianca all'Accademia di Belle Arti di Bologna: dal 29 al 31 gennaio una serie di iniziative fra cui “Ritratto in una Notte bianca”, Selfie? No, grazie: fatevi fare piuttosto un ritratto d’artista.

6. La Camera - Sulla materialità della fotografia, a cura di Simone Menegoi a Palazzo de Toschi di Banca di Bologna, Piazza Minghetti 4/d, Bologna. La mostra rappresenta il terzo episodio del progetto espositivo, curato da Simone Menegoi, che indaga il rapporto tra scultura e fotografia. Le fotografie esposte sono stampate con tecniche particolari e si propongono di fare uscire lo spettatore dalla materialità fotografica e di proiettarlo in una realtà diversa e in una prospettiva nuova, dove la scultura riemerge nei soggetti fotografati. (Venerdì 29 Gennaio: 12–20; Sabato 30 Gennaio: 12–24; Domenica 31 Gennaio: 12–20). 

7. Open for Art. In occasione di Arte Fiera Bologna 2016 torna l’appuntamento Temporary Gallery: sabato 23 gennaio alle ore 17:00 negli storici spazi del Complesso Torre Alberici - Casa della Gabella si inaugura FOCUS-ON, con opere di Maddalena Barletta, Myriam Cappelletti, Simona Ragazzi e Roberta Serenari, a cura della storica dell’arte Ilaria Magni. 

8. Alla Fondazione MAST due mostre dedicate al fotografo svizzero Jakob Tuggener (1904-1988), per la prima volta in Italia.
Con Jakob Tuggener si apre il ciclo di mostre fotografiche del 2016 proposte dalla Fondazione Mast che promuove speciali esposizioni sui temi dell’industria e del lavoro, sia con immagini della propria collezione di fotografia industriale, sia con opere di raccolte private o archivi spesso inediti. (Venerdì 29 gennaio 10.00 – 18.00, Sabato 30 gennaio 10.00 – 24.00 (Art City White Night), Domenica 31 gennaio 10.00 – 20.00. Visita guidata con il curatore Urs Stahel ore 11.30 su prenotazione:segreteria@fondazionemast.org / 051.6474345. 

9. Mostra “Dal Cinquecento al Novecento. Il ritratto nelle Collezioni d’arte e di storia della Fondazione Carisbo” a Casa Saraceni. Giovedì 28 gennaio alle ore 17.00 l'inaugurazione. Il ritratto nelle Collezioni d’arte e di storia della Fondazione Carisbo” a cura di Angelo Mazza, Conservatore delle Raccolte d’arte della Fondazione stessa. L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Bologna, Bologna Fiere, Arte Fiera e Art City. Orari di apertura straordinari: venerdì 29 gennaio 12.00 – 20.00, sabato 30 12.00 – 24.00, domenica 31 gennaio 12.00 – 20.00. 

10. Visite straordinarie ai Palazzi di Genus Bononiae: Palazzo Fava, Santa Maria della Vita, Palazzo Pepoli...più occasioni per visitare queste 'perle' della nostra città. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento