Scriba torna alla biblioteca Salaborsa con gli ultimi due appuntamenti

Domenica 20 dicembre scriba torna alla biblioteca salaborsa con gli ultimi due appuntamenti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Domenica 20 dicembre alla Biblioteca Salaborsa di Bologna (Sala Incontri, al primo piano) si terranno gli ultimi due appuntamenti di Scriba, il festival dedicato alle scritture di mestiere.

Alle 16 si parlerà di scrivere videogames con Simone Dosi, fondatore di Bolopix e sviluppatore di Space Squids, e di tanti altri giochi per smartphone oltre a Space Encounter, un audio-game per giocatori non vedenti a cui sta lavorando insieme a Ivan Venturi (IV productions).

A seguire, alle 17, spazio alle parole dell’hip hop con il produttore e dj bolognese Bargeman AKA B47, scuola BPS click/Arena 051, che ha seguito le produzioni per Brain, Jack Makkia, Johnny Roy, Mirko Miro e molti altri; voce del programma radio Black Market su Radio Città Fujiko, collezionista di dischi in vinile, profondamente innamorato della Black Music.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Gli incontri, che dovevano svolgersi domenica 8 novembre, sono stati rimandati a domenica 20 dicembre per la chiusura della biblioteca disposta dalla Questura a causa della manifestazione che si è tenuta in piazza Maggiore.

Per tutte le informazioni: www.scribafestival.it

Scriba Festival è organizzato da Finzioni Associazione Culturale e Bottega Finzioni. Da un’idea di Manuela Draghetti, Michele Cogo e Piero Di Domenico. Direzione: Piero Di Domenico. Comitato scientifico: Ermanno Cavazzoni, Michele Cogo, Paolo Fabbri, Marcello Fois, Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi.

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento