Martedì, 15 Giugno 2021
Cultura

Guccini tra idrolitina e cabine telefoniche: ecco il "Nuovo Dizionario delle cose perdute"

Dopo la prima pubblicazione del 2012, il maestrone con un po' di malinconia torna a parlare del passato

Dopo il primo "Dizionario", pubblicato nel 2012, il maestrone, ancora con un po' di malinconia, torna a parlare di idrolitina, calendarietti profumati dei barbieri, cabine telefoniche, osterie ...

Ecco il "Nuovo Dizionario delle cose perdute" che sarà disponibile dal 4 febbraio ed è edito da Mondadori (Fonte Ibis).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guccini tra idrolitina e cabine telefoniche: ecco il "Nuovo Dizionario delle cose perdute"

BolognaToday è in caricamento