Galleria Cavour svela il suo gioiello, la galleria della Meridiana

Una preziosa meridiana segreta in Galleria Cavour

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Galleria Cavour ha aperto l'altra sera il suo suo gioiello storico segreto agli ospiti del Cosmoprof. Pochi bolognesi lo sanno, ma nel retro di uno dei negozi di Galleria Cavour, si spalanca una magnifica e affrescatissima Galleria barocca. Qui fra stucchi e affreschi spicca una Meridiana realizzata nel 1674 dall'astronomo Geminiano Montanari, (seconda solo a quella del Cassini in San Petronio). Insomma, un autentico tesoro nascosto al piano nobile di Palazzo Pietramellara. Tra affreschi di divinità celesti e calcoli astrali un gruppo di operatori internazionali, arrivati a Bologna per Cosmoprof e selezionati da Ice (Italian Trade Agency), hanno potuto effettuare una visita guidata, con cocktail e degustazione di caffè e the Filicori Zecchini. Hanno passeggiato, fatto acquisti con la consulenza di una personal shopper e fatto decine di scatti nella Galleria della Meridiana, collegata alla boutique Miu Miu, uno spazio arghitettonico, unico al mondo per la sua bellezza e il suo valore storico.

Situata nel pieno centro di Bologna, la Galleria Cavour raccoglie in uno spazio coperto i più grandi High Brands mondiali, come Louis Vuitton, Gucci, Gioielleria GiulioVeronesi, Church's, Miu Miu, Fendi, Prada, Tiffany & Co., Saint Laurent, Aspesi, Bottega Veneta, Michael Kors, Filicori e Zecchini.

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento