Lettori che vedono, spettatori che leggono. Letteratura e cinema

Il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne, in via Cartoleria 5, sarà teatro del convegno "Lettori che vedono, spettatori che leggono. Letteratura e Cinema"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Nelle giornate di giovedì 11 e venerdì 12 giugno, il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne, in via Cartoleria 5, sarà teatro del convegno "Lettori che vedono, spettatori che leggono. Letteratura e Cinema". Gli incontri, promossi dalla Società Italiana di Comparatistica Letteraria in collaborazione con l'Alma Mater Studiorum, saranno tenuti da numerosi docenti provenienti da diversi atenei d'Italia e le discussioni verteranno sulla Letteratura e il Cinema; le discipline saranno affrontate sia nella loro individualità sia in rapporto tra loro o con altre arti, come i fumetti o la poesia. Il convegno si aprirà il giorno 11 giugno alle ore 10:45, presso la Sala Convegni del Dipartimento LILEC, e si chiuderà il 12 giugno alle ore 16:30.

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento