menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In oltre 5.000 in Galleria Cavour per rivivere le emozioni di Andy Warhol

Inaugurata la mostra “Ladies and Gentlemen” 1975/2016 4.0: in scena i protagonisti delle opere di Warhol

Lunghe code e oltre 5.000 persone per dare il benvenuto, ieri sera presso Galleria Cavour , a "Ladies and Gentlemen" 1975/2016 4.0 , il progetto artistico realizzato da Contemporary Concept assieme aPassword Onlus, Spirale d’Idee, grazie alla collaborazione di Confcommercio - ASCOM Bologna.

Drag queen hanno animato la serata e accompagnato gli ospiti per far rivivere le più profonde emozioni che ispirarono lo stesso Andy Warhol: la mostra "Ladies and Gentlemen"- nei giorni in cui Bologna diventa la capitale del mondo artistico celebrando i 40 anni di ArteFiera - prende il via dalla mostra "Ladies and Gentlemen" che l'artista realizzò proprio 4 decenni fa  presso Palazzo dei Diamanti di Ferrara.
Nel 1975 Andy Warhol, sulla base del progetto “The American Dream” e dell’idea dell’editore italiano Luciano Anselmino, immortalò i volti della gente, della società che stava cambiando, andando a prendere i soggetti dai bassifondi newyorkesi, tra splendore e solitudine.

    Un progetto che traghetta il visitatore con forza nell'underground ispiratore di Andy Warhol e che emoziona nel profondo facendo vivere l'arte in modo davvero innovativo. 

    La mostra, in scena sino al 2 febbraio, è organizzata con il patrocinio di: Comune di Bologna, Arte Fiera, Bologna Fiere, Accademia di Belle Arti di Bologna, Ferrara-Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Fondo Video Arte -Palazzo dei Diamanti.

Approfondimenti
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento