Rocchetta Mattei, ad un anno dal restauro si festeggia: aperture straordinarie nel mese di agosto

Per celebrare il primo anno di attività dopo la riapertura, nell’agosto 2015, a seguito della conclusione dei lavori di restauro condotti dalla Fondazione Carisbo (proprietaria dell’immobile), la Rocchetta Mattei (Sp 62, Riola – Savignano, nel comune di Grizzana Morandi) propone al pubblico dei visitatori due settimane di apertura straordinaria.

“Ad un anno dalla sua apertura dice Graziella Leoni, Sindaco di Grizzana Morandi – la Rocchetta Mattei  conferma il suo  fondamentale ruolo di attrattiva per l'intero Appennino bolognese. Giunti ormai alle 70.000 presenze esprimo grande soddisfazione per questa esperienza fantastica e cruciale per il territorio montano finalmente agli onori delle cronache per le sue potenzialità. Grazie alla Fondazione Carisbo e alle Associazioni del territorio – conclude il Sindaco – un’occasione unica, non solamente in termini culturali o turistici ma anche dal punto di vista occupazionale per giovani e meno giovani, che qualche mese fa non ci saremmo mai permessi di sognare”.  

APERTURE STRAORDINARIE. Dall’8 al 21 agosto sarà infatti possibile visitare l’affascinante castello realizzato dal Conte Mattei nelle giornate dal lunedì al venerdì senza prenotazione con orari 10-13; 14-17. Fa eccezione la giornata del 15 agosto, nella quale è prevista l’apertura dalle ore 9.30 alle 13 (prezzo intero 10 euro, ridotti 5 euro), con la possibilità di partecipare anche alla 66° edizione della sagra della Zuccherino a Grizzana Capoluogo. La Rocchetta sarà, inoltre visitabile, con le consuete modalità, anche nei fine settimana con prenotazione attraverso il sito viviappennino.com.

All’interno della Rocchetta, i visitatori potranno anche ammirare la mostra “Stanze della Meraviglia - Esotismo Fantastico Incanto nella Rocchetta Mattei” (inauguratasi il 29 luglio scorso e aperta sino – 30 ottobre 2016) che vede le opere di diciassette artisti dialogare con la creazione del conte Mattei, raccontando la meraviglia che le stanze della Rocchetta irradiano non solo attraverso forme irruente, un incanto per tutti, ma anche attraverso allusioni che con differenti linguaggi simbolici segnano questa fantastica architettura eclettica appena restaurata e tornata a nuova vita. 
E, a completamento di una giornata all’insegna dell’arte e dell’architettura in Appennino, visitare le esposizioni “Ghirri incontra Morandi” e “L'Antico Appennino di Luigi Fantini” ospitate nella Casa Museo Giorgio Morandi e nei Fienili del Campiaro (sempre nel comune di Grizzana Morandi). 


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Polittico Griffoni, apre dopo il lockdown la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento