Dall'oscurità alla nuova luce

Presentazione dell’installazione artistica CORRIDOIO alla presenza degli autori Michele Liparesi e Mario Crivellari

Dalla diversità e dall’unione nasce “Corridoio” , un’installazione che comprende due pareti parallele con elementi in plastica e in ferro.
Sono materiali di scarto di recupero assemblati tra di loro, oggetti e componenti prodotti industrialmente che con i loro fori, reticoli, le loro forme e grazie all’illuminazione posta dietro, creano disegni di luce e ombre imprevedibili, dando così nuova vita a quei materiali di rifiuto.

INTERVERRANNO
la Professoressa Silvia Grandi docente di Storia dell’Arte Contemporanea dell’UNIBO ed il Sindaco di Sasso Marconi Roberto Parmeggiani

A seguire nella adiacente Sala Bianca sarà offerto un aperitivo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Leonardo Da Vinci: i suoi disegni da esplorare a Palazzo Poggi

    • dal 23 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Palazzo Poggi

I più visti

  • "Chagall. Sogno d’amore": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 20 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Albergati
  • Sardine a Bologna il 19 gennaio: un concerto in Piazza VIII Agosto, ci sono anche i Subsonica

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza VIII Agosto
  • Bologna per la musica

    • dal 1 marzo 2019 al 1 marzo 2020
    • club ICON ex MUSICHIERE 
  • Botero: a Palazzo Pallavicini una inedita mostra sull'icona dell'arte sudamericana (prolungata)

    • dal 12 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento