rotate-mobile
Eventi Navile

All’ippodromo va in scena il Gran Premio Continentale

Grandi corse e tanti eventi collaterali domenica all’Arcoveggio, inizio corse ore 14.30!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Gran Premio Continentale – Trofeo Tomaso Grassi Domenica 24 settembre 2023 all’Ippodromo Arcoveggio di Bologna Inizio corse ore 14:30 Domenica 24 settembre la Bologna ippica si trova al centro dell’attenzione europea per la disputa del Gran Premio Continentale – Trofeo Tomaso Grassi –, la prova che può consacrare la carriera di ogni soggetto di 4 anni con velleità di partecipazione alle prove di primissimo piano nazionali ed internazionali. Il Gruppo 1 dell’Arcoveggio si colloca temporalmente a distanza di tre settimane dall’altro evento di punta del cartellone di HippoGroup Cesenate SpA, il Campionato Europeo di Trotto Orogel che ha fatto segnare, per questa edizione 2023, un ottimo successo di pubblico ed una raccolta di gioco sul campo davvero incoraggiante. L’edizione 2023 del Gran Premio Continentale, non abdica anche quest’anno dalla sua tradizionale vocazione, quella che dal 1949 sancisce le gerarchie di una generazione reduce dai gruppi 1 giovanili tramite la partecipazione alla sfida internazionale disputata sul doppio chilometro organizzata dall’impianto felsineo. In pista domenica ci sarà il gotha dei cadetti tricolori, dal Derby winner Dimitri Ferm, al vincitore dell’Orsi Mangelli Diamond Francis, ai valletti Denzel Treb e Dolce Viky, sino alle rivelazioni della stagione in corso Denver Gio, Diamond Truppo e Diluca Mo, emblematico esponente di una leva che non finisce mai di stupire; tutti in grado di ricalcare il solco tracciato dal primo vincitore Banco III, sino all’ultimo Carlomagno D’Esi, per non dimenticare l’inarrivabile Varenne vincitore nel 1999. Nel corso della giornata andranno in scena anche il Gran Premio Continentale – Filly, sfida che vedrà in pista le migliori esponenti della leva 2019 in circolo sulle piste italiane, il XXIV Memorial Vincenzo Gasparetto, con due batterie di qualificazione la finale e il Criterium Arcoveggio – Mem. Rag. Emilio Fregni, prestigioso confronto riservato ai cavalli di 2 anni. Michele Canali, Vice Presidente di HippoGroup Cesenate SpA, tiene a sottolineare che: ”rimane sempre viva, e lo sarà per tutti gli appuntamenti di rilievo dell’intero calendario, l’attenzione che l’Ippodromo Arcoveggio dedica al coinvolgimento di famiglie e bambini all’interno dei pomeriggi di corse, nel palinsesto del 24 settembre ci sarà spazio per una corsa dedicata all’iniziativa sostenuta dal progetto “Gentlemen 4 Life”, quest’anno a favore del “Polo dei Cuori”. Il Presidente di HGC Massimo Umberto Antoniacci guarda con ottimismo alla giornata del 24 settembre: “l’auspicio è che possa essere un bel manifesto per l’ippica italiana, che riesce a mantenere un ottimo livello agonistico, nonostante le difficoltà del settore. E’ confortante per il nostro mondo l’esito delle recenti aste settoriali ed il successo internazionale conquistato grazie alla vittoria di Vivid Wise As all’International Trot di New York. Ci auguriamo che anche l’appuntamento di domenica 24 settembre all’Arcoveggio metta in scena corse emozionanti e coinvolgenti per i tanti appassionati e che talento e sportività possano realmente far vincere il migliore.” Gran Premio Continentale – Trofeo Tomaso Grassi Eventi collaterali Come da tradizione numerose saranno anche le attività collaterali che faranno da cornice al Great Event dell’Arcoveggio dalla musica live di Stefania Martin e la sua band alle attività rivolte ai più piccoli come i giri in sella ai simpaticissimi pony (attività per bambini dai 3 anni in su) a cura degli istruttori di BEC - Bologna Equestrian Center, i laboratori creativi con lo staff di Didattica delle Arti, incentrati sul tema del cavallo e sarà inoltre possibile visitare le scuderie a bordo dell’ HippoTram. Nel corso del pomeriggio saranno presenti, per un gemellaggio sportivo alcuni rappresentati della società Volley Team Bologna, importante realtà locale che nella stagione 2022-23 si è distinta per aver conquistato la Coppa Italia di serie B1 Femminile e la promozione in Serie A2. La giornata vedrà protagonista anche una delegazione della Fulgur Basket Bagnacavallo. Le due società presenti saranno presentate al pubblico dell’ippodromo e premieranno i drivers vincitori delle corse loro intestate. Nell’area verde dell’ippodromo inoltre proporranno prove di minibasket e minivolley per tutti i bambini presenti. Sarà inoltre possibile pranzare al Ristorante Panoramico “IppoGrifus” o al Self-Service delle scuderie , per informazioni e prenotazioni: 346.8597999 L’ingresso all’ippodromo, il parcheggio e le animazioni sono gratuiti. *In caso di maltempo le attività che si svolgono all’aperto saranno annullate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’ippodromo va in scena il Gran Premio Continentale

BolognaToday è in caricamento